Assalto a portavalori, rubati 80mila euro, servivano per pagare le pensioni

 
Chiama o scrivi in redazione


Falso prete cerca incarico in una scuola, indagini dei carabinieri

Assalto a portavalori, rubati 80mila euro, servivano per pagare le pensioni

re persone ieri, a volto coperto, hanno aggredito la guardia giurata, che consegna agli uffici postali il denaro per pagare le pensioni. E’ accaduto a Scheggino, quando i tre gli hanno sfilato la pistola, colpendolo e facendolo cadere a terra.

Non ha fatto in tempo ad arrivare davanti all’ufficio postale e i ladri gli hanno sfilato le buste contenenti i soldi. Sono fuggiti via con un bottino di circa 80mila euro, facendo perdere le proprie tracce.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i carabinieri della compagnia di Spoleto e i sanitari del 118 che hanno soccorso la guardia giurata. Sono stati attivati una serie di posti di blocco lungo le probabili vie di fuga.

I militari hanno effettuato tutti i rilevamenti del caso, raccogliendo anche le testimonianze di chi ha visto e visionando le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza private. Quello di Scheggino è il secondo colpo ai danni di un ufficio postale umbro in poco più di 24 ore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*