Arrestato tifoso Ternana, due rapine dopo partita Ternana Palermo

Arrestato tifoso Ternana, due rapine dopo partita Ternana Palermo

Arrestato tifoso Ternana, due rapine dopo partita Ternana Palermo

La DIGOS, al termine di una complessa attività investigativa, è riuscita ad identificare, anche avvalendosi del sistema di video sorveglianza cittadino –, uno degli autori di una tentata rapina perpetrata ai danni di un giovane al termine della partita Ternana -Palermo. Al ragazzo forse scambiato per tifoso palermitano, veniva sottratto con violenza il suo zaino.

Nella circostanza, avveniva anche un’altra rapina ai danni di altri due giovani, anche loro confusi quali tifosi ospiti, sui cui autori sono tuttora in corso attività tese alla loro identificazione. Le indagini svolte dalla Polizia di Stato e diretta sin da subito dal Sostituto Procuratore Dott. Marco STRAMAGLIA, hanno permesso di acquisire elementi probatori per la richiesta di una misura cautelare in carcere che il G.I.P. presso il Tribunale di Terni, Dr.ssa Barbara DI GIOVANNATONIO ha emesso per tentata rapina e rapina aggravata.

L’arresto è stato eseguito nel pomeriggio di ieri da personale della Squadra Tifoserie della DIGOS ed al termine delle formalità l’Ultras ternano è stato è stato condotto presso la Casa Circondariale di voc. Sabbione a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Nei suoi confronti il Questore di Terni Bruno FAILLA ha applicato anche il DASPO per 5 anni. Sono in corso indagini per l’individuazione degli altri due rapinatori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*