Allerta polizia per malore fidanzata, ma la “ex” si trovava in ottima salute, denunciato

 
Chiama o scrivi in redazione


Badanti chiudono a chiave in macchina un anziano per andare a mangiare pizza

Allerta polizia per malore fidanzata, ma la “ex” si trovava in ottima salute, denunciato

Chiama il 112 dicendo che la sua fidanzata e che non era da lei non rispondeva alle telefonate e che quindi, “certamente”, le era successo qualcosa. Scatta l’allarme e sul posto si reca il personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Perugia, insieme ad un equipaggio dei Vigili del Fuoco.

© Protetto da Copyright DMCA

Gli agenti, giunti sul posto appuravano che, su richiesta dell’uomo, una squadra dei Vigili del Fuoco riusciva ad aprire la porta dell’appartamento e a far ingresso nell’unità abitativa trovando la ragazza in perfetto stato di salute e spaventata da quanto accaduto, riferendo che sì, in passato aveva avuto una relazione sentimentale con l’uomo ma che allo stato attuale risultava interrotta.

La ragazza, ventenne di nazionalità italiana, al momento del controllo risultava in compagnia di un cittadino originario dell’Ecuador di 22 anni. Gli agenti, compresa la natura strumentale della richiesta di intervento, una volta condotti tutti i dovuti controlli e l’identificazione dell’uomo, lo deferivano all’Autorità Giudiziaria per il reato di procurato allarme.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*