Allarme bomba al centro vaccinale di San Marco, c’erano 40 persone all’interno FOTO E VIDEO🔴 📸

Tutto transennato personale e vaccinandi fatti evacuare

Allarme bomba al centro vaccinale di San Marco, c’erano 40 persone all’interno

Panico a Perugia per un allarme bomba, scattato nel primo pomeriggio di sabato 16 ottobre. Una telefonata anonima al numero unico di soccorso 112 segnalava la presenza di un ordigno presso l’HUB Vaccinale anticovid di San Marco. Si è scatenato subito il panico anche perché all’interno c’erano circa 40 persone, compresi medici e sanitari. Il personale della Squadra Volante e degli Uffici investigativi sono intervenuti sul posto. Con loro gli artificieri dei Carabinieri e la Guardia di Finanza.


di Morena Zingales


Gli agenti hanno invitato i presenti ad uscire al fine di mettere il sito in sicurezza. L’area è stata transennata e le vaccinazioni sono state sospese. Gli artificieri dell’Arma, hanno proceduto ad una attenta ispezione e bonifica dei luoghi, senza riscontrare nulla di quanto segnalato. Si è trattato, quindi, di un falso allarme. L’operatività dell’ HUB è stata ripristinata dopo due ore, per la prosecuzione delle operazioni vaccinali.



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*