Aggredisce autista autobus perché non vuole indossare mascherina

Aggredisce autista autobus perché non vuole indossare mascherina

E’ stato denunciato per i reati di interruzione di Pubblico Servizio, resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale. Un tedesco ha aggredito verbalmente l’autista all’interno di un autobus in Piazza Partigiani, perché si era rifiutato di indossare la mascherina, aggredendo anche i passeggeri al momento presenti nel mezzo.

Sul posta è arrivata un pattuglia della Polizia di Stato. La Volante, una volta giunta sul posto, ed appurato immediatamente lo stato di alterazione dovuto all’ingerimento di sostanze alcooliche, alla richiesta da parte degli agenti di porgere un documento di identificazione, l’uomo d’improvviso ha cominciato ad urlare assumendo un atteggiamento marcatamente oltraggioso nei confronti dei poliziotti, rifiutandosi di scendere dall’autobus.

Una volta fatto scendere dall’autobus e ristabilita la calma dell’uomo, ultimati i controlli dovuti il soggetto è stato denunciato.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*