Trasportava carico di carne in modo irregolare, sanzionato dalla Polizia

Al camionista, fermato per un controllo lungo la E45, multa di oltre 500 euro

Trasportava carico di carne in modo irregolare, sanzionato dalla Polizia
Trasportava carico di carne in modo irregolare, sanzionato dalla Polizia

Trasportava carico di carne in modo irregolare, sanzionato dalla Polizia

Al camionista, fermato per un controllo lungo la E45, multa di oltre 500 euro

Gli agenti della Polizia di Stato di Perugia  hanno elevato questa mattina una sanzione amministrativa per un importo di oltre 500 euro ad un camionista che trasportava carne sul proprio mezzo in maniera irregolare.


Fonte: Questura di Perugia


Il mezzo pesante, il cui contenuto era destinato ad alcuni supermercati delle regioni Umbria e Lazio, è stato fermato mentre transitava sulla E-45.

Nell’ambito del controllo del camion, esteso anche a una verifica approfondita della merce trasportata, gli agenti della Sezione Polizia Stradale di Perugia, hanno accertato che la carne di suino destinata al consumo alimentare risultava stivata in violazione delle norme sanitarie previste in materia. La carne era infatti adagiata sul fondo della cella frigorifera, senza le opportune barriere, con serio rischio di contaminazione.

I poliziotti hanno quindi richiesto l’intervento del personale sanitario della Usl Umbria 1 per le verifiche del caso.

Appurato il mancato rispetto delle norme che stabiliscono le corrette modalità di trasporto degli alimenti e che tutelano la salute dei cittadini, gli agenti hanno comminato la multa all’autotraportatore.

La Polizia Stradale, oltre al rispetto della normativa prevista dal Codice della Strada e ai servizi volti ad assicurare la sicurezza della viabilità, svolge monitoraggi sul corretto trasporto di generi alimentari per scongiurare ripercussioni sulla salute pubblica.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*