Minoranza a Corciano Presenta modifiche a regolamento polizia urbana

Conferenza stampa per l'introduzione del Daspo Urbano

Minoranza a Corciano Presenta modifiche a regolamento polizia urbana

Questa mattina, nella Sala Molino di Corciano, le forze politiche di minoranza hanno tenuto una conferenza stampa per presentare agli abitanti del comune un ordine del giorno che propone modifiche al regolamento di polizia urbana, incluso l’introduzione del Daspo Urbano, conformemente al Decreto Caivano, estendendo la normativa anche ai minori di 18 anni. Questa iniziativa segna un nuovo passo verso la promozione della legalità a Corciano.

L’ordine del giorno è stato illustrato durante la conferenza stampa, evidenziando l’importanza di adottare misure concrete per contrastare la microcriminalità e promuovere un ambiente urbano sicuro e rispettoso delle leggi. La proposta prevede un tavolo di confronto con le forze dell’ordine e i membri della Commissione per la modifica del regolamento, prima di sottoporlo al voto nel consiglio comunale.

Durante l’incontro, alcuni cittadini hanno avuto l’opportunità di condividere le loro esperienze riguardo agli episodi di microcriminalità che affrontano quotidianamente nei loro quartieri. Questi interventi hanno evidenziato l’urgenza di adottare misure efficaci per contrastare questo fenomeno e garantire la sicurezza e il benessere di tutti i residenti.

I consiglieri delle forze politiche di minoranza, in particolare Fdi e Umbria Civica, hanno sottolineato l’importanza di collaborare con le autorità competenti e la comunità locale per promuovere un approccio integrato alla sicurezza pubblica. L’introduzione del Daspo Urbano rappresenta un passo significativo in questa direzione, offrendo strumenti più efficaci per contrastare comportamenti antisociali e illegali, soprattutto tra i giovani.

La proposta sarà ora esaminata dalla commissione statuto, dove verrà avviato un tavolo di discussione con le forze dell’ordine e i membri della Commissione per valutare gli aspetti pratici e le implicazioni delle modifiche proposte. Una volta completata questa fase, l’ordine del giorno sarà portato in consiglio comunale per la votazione finale.

Le forze politiche di minoranza si impegnano a continuare a lavorare per garantire la sicurezza e la legalità a Corciano, collaborando con tutte le parti interessate per promuovere un ambiente urbano pacifico e rispettoso delle leggi. La partecipazione attiva dei cittadini è fondamentale per il successo di queste iniziative, e le forze politiche di minoranza si impegnano a rappresentare e difendere gli interessi della comunità locale in ogni fase del processo decisionale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*