Formazione, protocollo d’intesa tra Prefettura di Perugia e l’Università per Stranieri

 
Chiama o scrivi in redazione


E’ stato sottoscritto ieri in Prefettura, tra il Prefetto di Perugia Antonella De Miro ed il Rettore della Università per Stranieri Giovanni Paciullo, un protocollo d’intesa per consentire agli studenti cinesi iscritti all’Ateneo di fruire dei corsi di formazione civica, previsti dalla Direttiva del Ministero dell’Interno di concerto con il Ministero per la cooperazione internazionale e l’immigrazione per gli stranieri che stipulano l’accordo di integrazione.

L’intesa, che nasce dalla esigenza manifestata dalla Università per Stranieri di poter offrire presso la propria struttura, un corso di formazione civica agli studenti cinesi anche al fine di agevolarne la speditezza dei percorsi, prevede in particolare, la messa a disposizione su supporto informatico, da parte della Prefettura, del pacchetto formativo multimediale predisposto dal Ministero dell’Interno, articolato in 5 moduli d’apprendimento tradotti in ciascuna della lingue previste dall’accordo di integrazione nonché la diffusione di ogni utile informazione al riguardo attraverso i Consigli territoriali per l’Immigrazione ed i mezzi istituzionali a disposizione ivi compreso il Web.

L’Università per Stranieri, da parte sua, si impegna ad individuare le strutture universitarie dotate di attrezzature idonee alla fruizione del pacchetto multimediale in cui si sostanzia il corso, a predisporre d’intesa con la Prefettura il calendario delle lezioni e ad assicurare, presso le strutture individuate, lo svolgimento delle sessioni ed a trasmettere tempestivamente alla Prefettura le attestazioni di presenza degli stranieri alle lezioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*