Foligno, il prossimo impegno

FOLIGNO - Il Foligno Calcio passa il primo turno di Tim Cup e centra un risultato storico. Domenica prossima, infatti, i Falchetti incontreranno il Brescia di Serse Cosmi allo stadio Rigamonti dando vita ad un’inedita ed affascinante sfida con una delle corazzate della serie Cadetta. Mai i Falchetti hanno incontrato le Rondinelle e Guastalvino e compagni si misureranno con gente del calibro di Morfeo e Caracciolo. I ragazzi di Roberto Cevoli hanno iniziato alla grande questa stagione strapazzando il Pergocrema grazie ad un’ottima organizzazione di gioco e ad alcune individualità che sono quasi in forma campionato. I giornali hanno evidenziato come il Foligno, dopo soli 20 giorni di lavoro, abbia già una sua precisa identità grazie al grande lavoro del tecnico. E Cevoli ha debuttato alla grande e la sua “prima” al Blasone non poteva andare meglio. Da una parte il caloroso incitamento del pubblico e dall’altra una prestazione coi fiocchi dei suoi ragazzi. Nel primo tempo c’è stato solo il Foligno con una manovra brillante e con tre pregevolissimi acuti che hanno schiantato il Pergocrema. Nella seconda frazione di gioco i Falchetti hanno controllato l’incontro limitando il ritorno dei gialloblù. Una prestazione piena, insomma, che lascia davvero ben sperare per il futuro. Finalmente si è rivisto in campo Juan Martin Turchi dopo mesi di assenza. Il Bomber è tornato ed ha tranquillizzato tutti con le sue splendide giocate. Tra le note liete della giornata anche il pubblico che, nonostante il caldo torrido e le vacanze di Ferragosto, ha gremito gli spalti del Blasone sostenendo con il solito calore i Falchetti. Una menzione particolare merita il nostro Franco Soli, la voce del Foligno. Proprio domenica scorsa, Franco ha lasciato la sala stampa e la sua postazione di speaker ufficiale per accomodarsi in panchina. La Società, infatti, lo ha voluto come addetto agli arbitri, un ruolo prestigioso che, siamo sicuri, il nostro Franco svolgerà con il suo stile e, come ha dimostrato in più di 40 anni, con enorme passione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*