Università delle Tre Età di Orvieto, al via il 31° anno accademico

Università delle Tre Età di Orvieto, al via il 31° anno accademico

Università delle Tre Età di Orvieto, al via il 31° anno accademico

di Bruna Almeida Paroni

Ricomincia l’anno accademico in presenza dell’Università delle Tre Età di Orvieto dopo la grande pausa forzata dalla pandemia. Da lunedì 4 ottobre, infatti, il 31° anno accademico prenderà il via con una programmazione didattico-culturale in presenza. Verranno riattivati i corsi di Ascolto Musicale, Viaggi in Etruria, La bussola della Storia, Attività Fisica Adattata, Yoga e il laboratorio di Patchwork.

A Palazzo Simoncelli, per il momento, funzioneranno le incombenze di Segreteria e le iscrizioni alla Associazione, e verrà aperta nei giorni di mercoledì e giovedì, dalle 10.30 alle 12, a partire dal 30 settembre. Nonostante l’apertura al pubblico, per iscriversi all’anno accademico si raccomanda la modalità online, tramite bonifico via internet, già sperimentata nella scorsa stagione.

Altre quattro attività verranno attivate ma per motivi di sicurezza, verranno sposati in altre sedi. Come è il caso del corso di Teatro del Carmine (via Loggia dei Mercanti), DigiPASS (Nuova Biblioteca Pubblica “Luigi Fumi”, piazza Febei), Aula del Dialogo (Palazzo Negroni, piazza Corsica) e Museo Emilio Greco (piazza Duomo).

Per poter accedere ai corsi della Università delle Tre Età, sarà necessario essere in possesso del green pass e utilizzare le mascherine.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*