UmbriaEnsemble, i primi dieci anni di Musica, sarà Festa in musica in estate

 
Chiama o scrivi in redazione


UmbriaEnsemble, i primi dieci anni di Musica, sarà Festa in musica                                   

UmbriaEnsemble, i primi dieci anni di Musica, sarà Festa in musica in estate

               Accadde oggi, esattamente dieci anni fa, il 13 marzo 2011. UmbriaEnsemble si presentava al pubblico con il suo primo Concerto, inaugurando così un appassionato e duraturo rapporto di reciproco arricchimento tra artisti e pubblico, entrambi attori di quella straordinaria circostanza che è il fare Musica insieme. Da quel primo Concerto, UmbriaEnsemble ne ha effettuati ben oltre cinquecento, esibendosi in Italia, Nordamerica, Sudamerica, Asia, India, e in tutta Europa, con repertori e proposte sempre originali che hanno incontrato il consenso di un pubblico sempre più ampio.

© Protetto da Copyright DMCA

«Noi di UmbriaEnsemble – spiega la professoressa Cecilia Berioli (violoncellista) – abbiamo sempre immaginato il Concerto celebrativo del nostro decennale come una Festa in Musica da condividere con il nostro pubblico, perché la Musica “si fa” insieme, e insieme si festeggia. Purtroppo l’attuale emergenza sanitaria – aggiunge -, con le sue necessarie limitazioni, ci impedisce di festeggiare nella data prevista. Abbiamo così deciso di rimandare la data della nostra Festa all’inizio dell’estate, quando si potrà suonare all’aperto e – speriamo – con una situazione sanitaria meno grave. Il nostro desiderio, infatti è quello di ritrovarci tutti – naturalmente nel massimo rispetto delle regole date – a godere di quella che Bernstein chiamava “La gioia della Musica“».

«Intanto – aggiunge Berioli – vi invitiamo a partecipare fin d’ora alla preparazione di questa grande Festa in Musica inviandoci i Vostri pensieri, memorie, disegni, foto, e ogni contributo che possa arricchire questo evento corale, dedicato a tutti noi. Raccoglieremo e pubblicheremo i Vostri contributi che ci invierete dal 13 Marzo fino alla data del Concerto; il primo, splendido e lusinghiero dono, è questo “ritratto per il decennale” che il geniale giornalista/illustratore/vignettista e caro amico, Nico Pillinini, ha dedicato al nostro anniversario».


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*