GUALDO TADINO, TEATRO “DON BOSCO”, PRESENTAZIONE CINEFORUM D’AUTUNNO

Teatro Don Bosco, Gualdo Tadino
Teatro Don Bosco, Gualdo Tadino
Teatro Don Bosco, Gualdo Tadino

(umbriajournal.com) GUALDO TADINO – Nei mesi di novembre e dicembre al Cinema Teatro “Don Bosco” avrà luogo una nuova rassegna di Cineforum, grazie alla quale speriamo di continuare una bella tradizione ormai consolidata e molto apprezzata nella nostra città, un’occasione di incontro e di confronto, ma soprattutto di (ri)scoperta di opere cinematografiche che meritano una particolare attenzione.

Il cinema degli ultimi mesi ha disegnato una nuova curiosa geografia delle città moderne e di chi le abita: sono città reali e inesistenti, per usare il titolo di un famoso romanzo di Italo Calvino, città impossibili, metaforiche o soltanto sognate. Città come comunità di esseri umani o che riflettono in maniera acuta il mondo d’oggi. Città, insomma, fisiche o solamente interiori.

Si va dalla Roma di Paolo Sorrentino (un nuovo affresco della dolce vita nella Capitale cinquant’anni dopo il capolavoro felliniano) alla Palermo di Emma Dante (ironica e sfrontata parabola tutta al femminile), dalla comunità di anziani cantanti all british dell’esordio registico di Dustin Hoffman (incantevole commedia che mischia opera lirica e giganti della recitazione britannica) alla Parigi di un celeberrimo romanzo di Daniel Pennac (altra fiaba gentile e stralunata sulla deriva dei sentimenti nel mondo odierno).

A questi film si aggiunge poi lo spettacolo Pasquinella, incontro della tradizione comico-teatrale romana e napoletana, attraverso i suoi personaggi più rappresentativi, Pasquino e Pulcinella. La rassegna, dal titolo Le Citta’ Invisibili. Ultime notizie dall’Europa, sarà composta dai seguenti appuntamenti:

venerdì 15 novembre: La grande bellezza di Paolo Sorrentino

venerdì 22 novembre: Quartet di Dustin Hoffman

venerdì 29 novembre: Via Castellana Bandiera di Emma Dante

venerdì 6 dicembre: Pasquinella – spettacolo teatrale realizzata da Arte & dintorni

venerdì13 dicembre: Il paradiso degli orchi di Nicolas Bary.

Ogni serata inizierà alle 20.45 con la proiezione del film, alla quale seguirà un breve dibattito curato da Michele Storelli affiancato ogni sera da importanti relatori che aiuteranno ad approfondire le tematiche e le suggestioni suscitate dal film. Nella speranza di rincontrarci numerosi, auguriamo a tutti una buona visione! L’associazione “Educare alla vita buona”.

Note tecniche: Abbonamento intera rassegna (5 spettacoli) adulti: 25 euro Abbonamento intera rassegna (5 spettacoli) studenti scuole medie superiori: 20 euro Singolo spettacolo: 7 euro Sarà possibile acquistare gli abbonamenti presso la biglietteria del cinema anche in prevendita negli orari di apertura per la programmazione cinamatografica ordinaria (tranne la domenica dopo cena). Chi acquisterà l’abbonamento in prevendita dovrà esibire il cartoncino alla cassa del cinema “Don Bosco” giovedì 15 novembre prima della proiezione del film.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*