Teatro, riapre, dopo mesi di chiusura, il Secci di Terni con due spettacoli

"Continua la collaborazione Comune-Teatro Stabile dell'' Umbria"

 
Chiama o scrivi in redazione


Teatro, riapre, dopo mesi di chiusura, il Secci di Terni con due spettacoli

Teatro, riapre, dopo mesi di chiusura, il Secci di Terni con due spettacoli

Riapre al pubblico, con due spettacoli, il teatro Secci di Terni. Il primo appuntamento è per giovedì alle 19 con l” anteprima nazionale di “Jump!”, della compagnia Opera Bianco, diretta da Vincenzo Schino e Marta Bichisao. Venerdì e sabato, alle 20, andrà invece in scena “Raffaello – Il figlio del vento”, un racconto avvincente e poetico su Raffaello Sanzio. Lo spettacolo, prodotto dal Teatro Stabile dell” Umbria e Doc Servizi, è scritto e interpretato da Matthias Martelli, accompagnato dalle musiche dal vivo del Maestro Castellan.

“Continua la collaborazione storica, costruttiva e creativa tra il Comune e il Teatro Stabile dell” Umbria” commenta in una nota l” assessore comunale alla Cultura, Andrea Giuli.

“In questo senso – continua – stiamo cercando di onorare l” impegno verso la città e il suo pubblico per riportare il teatro a Terni dopo un blocco totale delle attività durato per troppi mesi. Il confronto con il Teatro Stabile dell” Umbria proseguirà anche per costruire una stagione teatrale autunnale, compatibile con la situazione pandemica”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*