Palazzo Graziani, sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia apre a visitatori

L'apertura in occasione della XX edizione della manifestazione promossa dall'ABI che si tiene in tutta Italia

Palazzo Graziani, sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia apre a visitatori

L’apertura in occasione della XX edizione della manifestazione promossa dall’ABI che si tiene in tutta Italia

Palazzo Graziani torna a riaprire le porte al pubblico con visite guidate dal vivo. La storica sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia è uno degli edifici che, nel rispetto delle misure di sicurezza e distanziamento, accoglierà i visitatori in occasione della XX edizione di Invito a Palazzo, la manifestazione promossa dall’Abi – in collaborazione con l’ACRI – che ogni anno, per un’intera giornata, mette in mostra opere d’arte e capolavori conservati nelle sedi storiche e moderne delle Banche e delle Fondazioni di origine bancaria.


Fonte Ufficio Stampa Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia


La Manifestazione Nazionale promossa dall’ABI

Venti anni di storia, un anniversario importante per un’esperienza che si inserisce nell’ambito degli interventi promossi dal settore bancario per valorizzare il patrimonio artistico nazionale e a sostegno della cultura quale motore di sviluppo per il Paese.  Quest’anno l’iniziativa, che ha ottenuto il patrocinio della Commissione Italiana Nazionale per l’Unesco, del Ministero della Cultura e del Ministero del Turismo, continuerà fino al 9 ottobre in forma digitale con podcast, eventi live streaming, video e visite virtuali sui portali delle Banche, delle Fondazioni e della Banca d’Italia. Tutti i contributi digitali saranno presenti sul sito della manifestazione (http://palazzi.abi.it) e su Muvir.eu (www.muvir.eu), il museo digitale delle banche in Italia.

Le visite a Palazzo Graziani

A Perugia, Palazzo Graziani, in occasione di questo nuovo appuntamento sabato 2 ottobre sono previste quattro visite guidate gratuite alle 10.00, alle 12.00 alle 15.00 e alle 17.00, durante le quali gli ospiti saranno accompagnati in un viaggio artistico-culturale alla scoperta delle varie sale del Palazzo, in particolar modo del “Salone del Brugnoli” dove il pittore perugino Annibale Brugnoli realizzò quattro grandi quadri ad olio sulle pareti e quattro grandi dipinti murali sulla volta, splendide decorazioni che celebrano fatti salienti della storia perugina.

Le parole della Presidente della Fondazione

“Invito a Palazzo – afferma la Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, Cristina Colaiacovo – è una straordinaria occasione per scoprire un immenso patrimonio fatto di luoghi e collezioni d’arte spesso poco conosciuti perché custoditi in sedi non abitualmente aperte al pubblico e che testimoniano la particolare vocazione delle Fondazioni e delle Banche nella tutela e nella valorizzazione della cultura, dei singoli territori e dell’intero Paese. Anche quest’anno abbiamo confermato la nostra adesione all’iniziativa e lo abbiamo fatto nella convinzione di invitare nuovamente i visitatori in presenza a Palazzo Graziani, dopo l’edizione virtuale 2020 alla quale ci ha costretti l’emergenza sanitaria. L’esperienza di questa visita ci sembra un modo per offrire alla comunità l’opportunità di conoscere parte della storia e della bellezza del nostro territorio e, nel contempo, per lanciare un messaggio positivo di ritorno alla normalità”.

Per partecipare alle visite è necessario essere muniti di Green pass. Prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento dei posti: tel. 075/5725981

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*