Simone Cristicchi e Antonio Rezza aprono Orvieto Notti d’Estate 2021

 
Chiama o scrivi in redazione


Simone Cristicchi e Antonio Rezza aprono Orvieto Notti d’Estate 2021

Simone Cristicchi e Antonio Rezza aprono Orvieto Notti d’Estate 2021

Con l’arrivo dell’estate, sulla rupe si avvicina a grandi passi anche il varo di ONE Orvieto Notti d’Estate 2021, il contenitore culturale organizzato dall’ Associazione Cantiere Orvieto che in soli tre anni è già diventato un classico della programmazione culturale orvietana, quest’anno in scena dal 5 luglio al 20 agosto 2021, come sempre nello splendido Giardino dei Lettori, area verde facente parte della Biblioteca Comunale Luigi Fumi, in Piazza Febei 1, adeguatamente attrezzata con le misure di sicurezza previste dalle vigenti norme.

La Conferenza Stampa in cui verrà reso noto il fitto calendario degli eventi è programmata per GIOVEDI 1° LUGLIO alle ore 11.00 presso la sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto, in Piazza Febei 3, ma nel frattempo sono iniziate le prevendite online dei primi due grandi appuntamenti di questa terza edizione, gli unici che si terranno in luoghi esterni ai Giardini della Biblioteca.

La prima serata, in programma giovedì 8 luglio alle ore 21.30, vedrà ospite SIMONE CRISTICCHI sul Sagrato del Duomo di Orvieto, un luogo incantevole e dal fascino straordinario, già sede la scorsa estate del concerto di Giovanni Allevi. Cristicchi alternerà la musica alle parole, per presentare il suo ultimo lavoro letterario intitolato Happy Next. Alla ricerca della felicità, edizioni La Nave di Teseo 2021. Cantautore, attore teatrale e scrittore, già vincitore nel 2007 di un Festival di Sanremo con Ti regalerò una rosa, nella stessa manifestazione nel 2019 si aggiudica anche il Premio Sergio Endrigo per la migliore interpretazione con il brano Abbi cura di me. A parte Sanremo, sono innumerevoli i premi e gli attestati di stima che Simone Cristicchi raccoglie negli anni per la sua variegata attività artistica.

Il secondo appuntamento di ONE vedrà protagonista ANTONIO REZZA, venerdì 9 luglio alle 21.30 presso il Teatro Mancinelli di Orvieto Attore teatrale di grande qualità, regista e scrittore visceralmente anarchico, vincitore nel 2018 del Leone d’Oro alla carriera al Festival internazionale del teatro della Biennale di Venezia, oltre ad innumerevoli altri premi raccolti in decenni di performances ricche di originalità e frutto del sodalizio artistico con Flavia Mastrella.

Antonio Rezza presenterà sul palco del Teatro Mancinelli lo spettacolo PITECUS, un capolavoro di genialità che suscita risa e continue riflessioni nello spettatore

I Biglietti per entrambi gli spettacoli sono già in vendita online su www.oneorvieto.it , www.ticketitalia.com , www.ticketone.it .

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*