SAREMO AL C’ENTRO 2013 – AL VIA LE FINALI

musica_canto

di Luana Pioppi

(Umbriajournal.com) PERUGIA – Conto alla rovescia per l’inizio delle finali della tredicesima edizione di “Saremo al C’entro”, il concorso musicale, dedicato agli under 35, in programma da oggi a domenica presso il parco Bellini di Ponte San Giovanni ed organizzata dal centro giovani della parrocchia ponteggiana di San Bartolomeo

Trentaquattro sono gli artisti e i gruppi che, dopo aver superato le selezioni tenute nei mesi scorsi, si esibiranno nelle tre categorie in gara (Interpreti, Cover Live e Cantautori).

Per la Interpreti avevano passato il turno: Elena Alunni Solestizi, Marco Andreucci, Alessio Bossi, Valeria Gasperini, Emanuele Gobbi, Riccardo Mariani, Marlene, Nadia Miccichè, Debora Monastra, Silvia O’Hara, Alessia Pennacchi, Ursula Rossano, Daniele Rossi, Erica Sposini, Stellanera, Yura. Per la categoria Cantautori saliranno sul palco: Angeli Blu, Daniel Cianelli & Associati, Fatisfera, Fuoriskema, Ighiotti, John Andrew Lunghi, Pieces, Shaft, Simone Benedetti, Simple Strangers, Slow Motion, Splash, The Shooters. Per la Cover Live, infine, sono stati scelti i seguenti gruppi: Blas de Femos, Four for Six, TerzElementari, The Canter, Veronicose. Quest’ultima categoria si esibirà accompagnata dall’orchestra “Musica sull’acqua” di Magione (novità di quest’anno).

Tutti i giovani artisti canteranno una canzone dal tema: «Giù la maschera! In un mondo in cui conta più l’apparire che l’essere, e nel quale troviamo difficoltà ad esprimere la nostra vera personalità, la musica è la voce per svelare i nostri veri sentimenti, sogni e speranze senza… maschere».

Molti saranno i premi messi in palio in questa edizione della manifestazione. Al vincitore sarà assegnato anche il premio nazionale “Canzone intelligente”, promosso in collaborazione con il concorso, l’associazione Hope, l’ufficio per la pastorale giovanile e il servizio per il progetto culturiale della Archidiocesi di Perugia e Città della Pieve che prevede l’assegnazione di mille euro. Anche “Umbria Radio” ha riservato un riconoscimento per un’artista della categoria Cantautori. Previsto anche il premio di merito “Don Annibale Valigi”, istituito in onore del vecchio parroco di Ponte San Giovanni, offre la possibilità a un partecipante, di età compresa tra i 18 e i 32 anni, appartenente a una qualsiasi categoria, di frequentare un seminario della durata di 11 giorni presso la Hope Music School di Roma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*