Jazz italiano per le terre del sisma, a Scheggino ci sarà anche Albano Carrisi

Domenica 12 agosto laboratori artistici gratuiti per bambini. Il 31 agosto torna “Il Jazz italiano per le terre del sisma”, il 5 settembre concerto del grande Albano Carrisi

Jazz italiano per le terre del sisma, a Scheggino ci sarà anche Albano Carrisi

Dopo il grande successo della manifestazione “Scheggino Donna”, la perla della Valnerina si prepara a nuovi appuntamenti per animare l’estate, tra cui due importanti eventi musicali: mercoledì 5 settembre Albano Carrisi si esibirà in un grande concerto di solidarietà, attraverso il quale il noto artista italiano intende dare il suo personale e straordinario contributo alla ripartenza del territorio della Valnerina, coinvolto due anni fa dal sisma che ha colpito il centro Italia.

Al Bano, affiancato dalla sua band, proporrà i suoi più grandi successi, in un evento da non perdere.

Un ringraziamento particolare va al Presidente della Fondazione Giulio Loreti, il professor Valerio Di Carlo, legato all’artista da reciproca stima professionale ed umana, che ha contribuito alla realizzazione della manifestazione. I biglietti sono disponibili sul circuito Vivaticket.it.

Altro appuntamento imperdibile sarà quello in programma per il 31 agosto, quando Scheggino ospiterà nuovamente una delle tappe de “Il jazz italiano per le terre del sisma”, ad ingresso gratuito, promosso sotto l’egida del ministero per i Beni culturali. Diversi gli artisti che si alterneranno sul palco dal tardo pomeriggio in poi, grazie alla collaborazione con l’Associazione Visioninmusica e sotto la direzione artistica di Paolo Fresu. Inizierà il “Tommaso Perazzo Trio”, con protagonista il vincitore del premio nazionale “Massimo Urbani” per solisti jazz. Quindi sarà la volta di Karima, noto volto di “Amici” e protagonista anche al Festival di Sanremo.

A chiudere la serata sarà il “Claudio Jr De Rosa Quartet”, con altri talentuosi jazzisti sul palco. “Ci auguriamo – commenta il sindaco di Scheggino, Paola Agabiti – di poter ripetere e magari superare il successo della precedente edizione. Ci piace misurarci con spettacoli di così grande qualità, consolidando eventi che rivestono una grande importanza per la popolazione locale e contribuiscono, al tempo stesso, a promuovere e valorizzare il nostro territorio, così suggestivo ed accogliente”.

L’estate schegginese vede in programma anche un appuntamento dedicato ai più piccoli: domenica 12 agosto ci sarà la “Baby street Art”, con laboratori artistici creativi per bambini, a cura dell’artista Esmeralda, presso il Parco di Valcasana, dalle 11 alle 13 e dalle 17 alle 19. La partecipazione gratuita e prevede anche una gustosa merenda.

Infine, domenica 25 agosto, sempre nel Parco di Valcasana, si terrà l’immancabile appuntamento de “La Quarta di Scheggino”, la mostra mercato di prodotti tipici ed artigianali di eccellenza che si tiene ogni quarta domenica del mese.

Oltre agli eventi in calendario, il territorio di Scheggino con le sue frazioni ogni giorno offre tante occasioni per essere visitato. Si può scoprire il capoluogo con i suoi angoli più nascosti, la storia delle sue frazioni-castello, percorrere i numerosi sentieri e percorsi trekking e mountain bike, fare attività sportiva lungo il fiume Nera, con il rafting del centro Pangea o con il torrentismo alla Forra del Casco, praticare la pesca sportiva, fare un bagno in piscina o praticare il tennis presso il Club 2 Valli, o ancora scoprire i tanti giochi – avventura proposti dell’Activo Park.  Scheggino offre inoltre la possibilità di deliziare il proprio palato nei diversi ristoranti del luogo.

Una tappa ineludibile è poi quella del Museo del Tartufo “Urbani”, nei pressi della Piazza principale all’interno del capoluogo, dove è possibile scoprire il legame tra il territorio ed il diamante nero della terra, che tanta parte ha avuto ed ha ancora nella storia dell’incantevole borgo di Scheggino.

Euronews Live

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*