Amici della Musica di Perugia, Angela Hewitt nella Basilica di San Pietro

 
Chiama o scrivi in redazione


Amici della Musica di Perugia, Angela Hewitt nella Basilica di San Pietro

Amici della Musica di Perugia, Angela Hewitt nella Basilica di San Pietro

L’illustre pianista canadese Angela Hewitt, artista fra le più richieste ed acclamate dei nostri giorni, torna agli Amici della Musica di Perugia con il suo amato Bach, il compositore che l’ha resa celebre in tutto il mondo e al quale ha una devozione totale.

Il programma che Angela Hewitt presenterà è molto particolare, perché permetterà di ascoltare in un’unica serata tutte le Toccate di Johann Sebastian Bach, insieme alla Fantasia cromatica e Fuga in re minore BWV 903.

Il concerto si terrà venerdì 12 aprile 2019 alle ore 20:30 nella Basilica di San Pietro di Perugia.

*** *** ***

Il concerto di Angela Hewitt sarà dunque dedicato alle sette Toccate BWV 910-916 di Johann Sebastian Bach, pagine giovanili di raro ascolto destinate al clavicembalo, quando il musicista esplorava quello «stylus phantasticus» che era stato dei suoi predecessori Frescobaldi, Froberger e Buxtehude.

Si tratta di Fantasie dal carattere improvvisato, prive di forme prestabilite, ma caratterizzate anche da severità contrappuntistica. A portare a termine il programma sarà uno dei lavori più celebri di Bach, la Fantasia cromatica e fuga in re minore BWV 903, che – come nelle Toccate – contrappone la grande libertà espressiva della Fantasia alla logicità inesorabile della Fuga successiva.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*