Luciano Garofano sabato 25 gennaio il libro “Falsa giustizia”, c’è Fausto Cardella


Scrivi in redazione

Luciano Garofano sabato 25 gennaio il libro "Falsa giustizia", c'è Fausto Cardella

Luciano Garofano sabato 25 gennaio il libro “Falsa giustizia”, c’è Fausto Cardella

Luciano Garofano torna a Perugia per presentare il suo ultimo libro: “La falsa giustizia. La genesi degli errori giudiziari e come prevenirli” (Infinito Edizioni). L’iniziativa, ad ingresso libero, è in programma sabato 25 gennaio alle ore 17 presso la sala della Vaccara di palazzo dei Priori di Perugia. Oltre all’autore saranno presenti Leonardo Varasano, assessore alla cultura del Comune di Perugia e Fausto Cardella, procuratore generale della Repubblica di Perugia. Modererà Annamaria Romano, presidente dell’associazione culturale Clizia, che ha organizzato l’evento con il patrocinio del Comune. Quello di Garofano è un gradito ritorno a Perugia. L’ex generale dell’Arma dei Carabinieri, infatti, è il presidente onorario dell’associazione Clizia.

Garofano ha scritto questo libro, pubblicato lo scorso maggio, insieme a Maria Gaia Pensieri. Il volume parla dei casi giudiziari, in particolare gli omicidi, che hanno sempre suscitato grande interesse nell’opinione pubblica.

Negli ultimi anni, tuttavia, il dibattito e il confronto tra “innocentisti” e “colpevolisti” ha registrato un notevole incremento, grazie anche ai media che hanno portato il processo nelle nostre case, denunciando indagini non sempre perfette e sentenze spesso discutibili che hanno intaccato la fiducia nella giustizia.

Questo libro, anche attraverso lo studio di delitti famosi, vuole affrontare le cause spesso all’origine dell’errore giudiziario, come il ruolo e il valore della testimonianza o l’affidabilità dell’esame del Dna, e il rilevante contributo offerto dall’analisi della scena del crimine e dalla prova scientifica in generale. Il tutto, in un confronto approfondito e avvincente tra il sistema italiano e quello statunitense e con particolare attenzione a tutte le iniziative che vanno sotto il nome di “Progetto Innocenza“, che sia in Italia sia oltreoceano sono dedicate a scagionare gli innocenti e a individuare i veri colpevoli. Prefazione di Manfredi Mattei Filo Della Torre, introduzione di Baldassare Lauria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*