Impegno attività ambulatorio solidale, concerto Domus Volumnia

Venerdì 19 agosto ore 21 presso il Giardino Domus Volumnia

Impegno attività ambulatorio solidale, concerto Domus Volumnia

Impegno attività ambulatorio solidale, concerto Domus Volumnia

di Piero Pianigiani
Concerto del gruppo Jazz Line Quintet, gruppo strumentale con cinque musicisti diretti Nando Roselletti  (Direttore  della mitica Perugia Big Bend) che per l’occasione si esibirà al Contrabasso, e da Riccardo Catria Tromba-FlicornoFabrizio Rapastella Alto sax / Clarinetto, Filippo Protani Pianoforte, Federico Brenci Drums. La voce sarà quella della splendida Vocalist Maria Silvestri.

Venerdì 19 agosto ore 21 presso il Giardino Domus Volumnia

Il concerto si terrà Venerdì 19 agosto ore 21 presso il Giardino Domus Volumnia, via Assisana,49 Piscille Perugia. Ingresso a offerta min.10 euro. Per chi volesse completare la serata con una gustosa cena, si  informa che è presente un chiosco bar per aperitivi e un ristorante per ordinare alla carta. Dalle 19,30.  La Serata e’ a sostegno dell’attività dell’Ambulatorio Solidale dell’Umbria, gestito dall’Ass. Asili Notturni Umbria OdV la cui missione è donare gratuitamente cure odontoiatriche, oculistiche, audiologiche e dermatologiche ai meno abbienti della città di Perugia e della regione, in collaborazione con Comuni, diverse Associazioni di volontariato tra cui anche la anche la Caritas.

Fino ad ora l’ambulatorio solidale, nell’ambito dei suoi oltre tre anni di vita, è riuscito a donare circa 250 protesi per un valore stimabile equivalente a circa 200.000 euro permettendo di mangiare e sorridere ad altrettante persone. Tutto questo è stato possibile grazie al lavoro volontario di circa 40 medici e una decina di altri collaboratori per le diverse mansioni.

Questi servizi odontoiatrici vengono erogati – spiega una nota – senza volersi sostituire a quanto effettuato dal Servizio Sanitario Nazionale. Tuttavia il SSN non garantisce la gratuità degli impianti protesici. Inoltre sono state effettuate 155 visite oculistiche e forniti 78 occhiali, completi di lenti e montatura. Sono state effettuate 37 visite dermatologiche. Il servizio audiologico ha a disposizione 15 protesi acustiche da applicare ai pazienti che le richiedono.

Fai agli altri quello che vorresti fosse fatto a te

Ad oggi ne sono state applicate 3 di cui una ad una nonna di 100 anni. “Fai agli altri quello che vorresti fosse fatto a te” il motto dell’ambulatorio, che accompagniamo ad una frase di Gandhi “sii il cambiamento che vuoi vedere”. Abstract fonte com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*