FESTIVAL DEL CINEMA: GEMELLAGGIO CON LECCE ED ALTRE GRANDI INIZIATIVE

premio carriera sindaco Vitali(umbriajournal.com) SPELLO – Cresce la fama del Festival del Cinema ‘Città di Spello’ che nel corso dell’ultimo week end ha avuto modo di stringere un importante e qualificante gemellaggio con il ‘Tourfilm Festival di Lecce’.

Alla cena di gala della manifestazione salentina, Festival Internazionale del film turistico, erano presenti registi, giornalisti, produttori ed autori di film a livello internazionale, il Presidente onorario nonchè fondatore del Festival Antonio Conte, il presidente del Comitato organizzatore del Festival Cosimo Durante, il presidente dello Skal Club International Augusto Minei.

Per il Festival del Cinema Città di Spello erano invece presenti il Presidente Dott.ssa Donatella Cocchini ed il Vice Presidente Dott.ssa Agnese Cerquaglia. Per il Comune di Spello il Sindaco Sandro Vitali e l’Assessore Omero Caroli.

Il gemellaggio tra l’International Tourfilmfestival ed il Festival del Cinema Città di Spello è stato ufficializzato nel corso della serata del 21 giugno, serata che peraltro ha registrato anche la consegna di un importante riconoscimento al primo cittadino spellano, insignito del Premio per il Turismo alla Carriera, per il lavoro svolto in tanti anni nel comparto del turismo.

Oltre a questa importante collaborazione l’organizzazione della manifestazione cinematografica spellana ne sta disegnando altre e tra queste si segnala quella con l’Università di Perugia Facoltà di Economia corso di laurea in Economia Internazionale del Turismo ed il Centro Italiano di Studi Superiori sul Turismo e sulla Promozione Turistica di Assisi , per sottolineare il connubio tra cinema, arte, cultura, territorio, enogastronomia e turismo.

La sinergia prevede la visione di un film inerente il turismo all’interno di un’aula della Facoltà di Economia del Turismo durante l’edizione del Festival del Cinema Città di Spello che si terrà dal 27 febbraio al 2 marzo 2014 e la premiazione della migliore tesi con tema “Cinema e Turismo”, sessione di laurea entro luglio 2014.

A tal proposito la commissione esaminatrice sarà composta da alcuni membri del CST e della Facoltà di Economia Internazionale del Turismo e del Festival del Cinema Città di Spello.

Il Cinema nazionale è in grado di promuovere il turismo italiano di qualità anche nelle destinazioni meno affollate e nei periodi di bassa stagione per quanto riguarda i flussi turistici. Il Cinema ha un ruolo sempre più crescente nella promozione turistica del nostro Paese. Infatti le città ed i paesi prescelti come location cinematografiche hanno visto aumentare i flussi turistici. L’incremento del turismo genera, pertanto, incremento sull’economia locale.

Altre iniziative:

Coinvolgimento degli istituti superiori di tutto il territorio umbro. E’ stato indetto un concorso volto a premiare coloro che avranno realizzato il miglior costume, il miglior bozzetto scenografico ed il miglior corto, il tema sarà: “Western all’Italiana”. Il premio finale del concorso per le scuole, dove ci sarà un vincitore per ogni categoria, consisterà nel passare una giornata come ospiti di Cinecittà Luce per i vincitori della scenografia e del corto, mentre il vincitore della sezione costumi trascorrerà una giornata nel famoso laboratorio Annamode Costumes di Roma.

Bando di Concorso a livello nazionale indetto a tutti gli amanti della fotografia in collaborazione con il Circolo Cine Foto Hispellum di Spello “Fotografia e Cinema: La vita del Festival del Cinema Città di Spello durante i giorni della manifestazione”.

Un bando di concorso, già indetto, di idee per la realizzazione della grafica del manifesto della III Edizione del Festival del Cinema Città di Spello Rassegna Concorso “Le Professioni del Cinema” per gli studenti delle Accademie delle Belle Arti e degli Istituti post diploma inerenti l’arte del CentroItalia e del Sud Italia.

Coinvolgimento delle case di reclusione di tutta Italia. E’ stato indetto anche per gli studenti all’interno delle case di reclusione un concorso. Tale concorso è volto a premiare coloro che avranno realizzato il miglior costume, il miglior bozzetto scenografico ed il miglior corto. Il tema sarà: Western all’Italiana. Premio finale un cofanetto di film in DVD che verrà consegnato ad un vincitore per ogni categoria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*