Federico Caffè: La Politica Economica al Servizio delle Persone

Assange a Perugia per il Premio Caffè a Julian, insieme a economisti, giornalisti e imprenditori onorati

Federico Caffè: La Politica Economica al Servizio delle Persone

L’università degli Studi di Perugia si prepara ad accogliere una due giorni di riflessione accademica dedicata a Federico Caffè, illustre economista italiano, con un programma che abbraccia gli aspetti umani e sociali nella definizione e implementazione delle politiche economiche.

**Tributo Accademico a Federico Caffè: Un Approfondimento
sull’Umanesimo nelle Politiche Economiche**

La manifestazione, giunta alla sua undicesima edizione, si concentrerà sul tema “Federico Caffè: La Politica Economica al Servizio delle Persone“. Un’opportunità per riflettere sull’eredità intellettuale di Caffè, noto per il suo impegno civile e il suo contributo alla scrittura della Carta Costituzionale.

L’incontro avrà luogo il 22 e 23 marzo presso il Dipartimento di Economia dell’UniPG e sarà inaugurato con una tavola rotonda dal titolo “Ditemi chi era Federico Caffè“, moderata dal Professor Marcello Signorelli. Questa prima sessione vedrà la partecipazione di esperti del calibro di Mario Tiberi e Giovanna Leone, che condivideranno le loro conoscenze sulla vita e il pensiero di Caffè.

Successivamente, il Professor Tiberi guiderà un dibattito incentrato sui “Metodi e contenuti dell’economista Federico Caffè”, coinvolgendo accademici come Roberto Schiattarella e Nicola Acocella, che esploreranno il contributo di Caffè alla teoria economica e alla pratica politica.

La giornata di venerdì si aprirà con una riflessione sugli incontri settimanali che Caffè teneva con i suoi studenti presso l’Università La Sapienza di Roma, offrendo uno sguardo intimo sul suo metodo pedagogico e il suo rapporto con le nuove generazioni di economisti.

L’evento culminerà con la cerimonia di premiazione, durante la quale il Gruppo Caffè consegnerà il Premio intitolato all’economista a una serie di illustri personalità del mondo accademico, politico, imprenditoriale e giornalistico, tra cui Nicola Acocella, Julian Assange, Brunello Cucinelli e molti altri.

Un momento toccante sarà la consegna del Premio a Julian Assange, il cui riconoscimento sarà ritirato dalla moglie Stella, simbolo di impegno e coraggio nel giornalismo d’inchiesta.

L’evento è aperto a tutti coloro che desiderano partecipare e contribuire alla discussione. Per ulteriori informazioni e iscrizioni, è possibile visitare il link https://bit.ly/3USiPIH o contattare l’indirizzo email caffe.perugia2024@gmail.com.

Questo incontro rappresenta non solo un tributo alla figura di Federico Caffè, ma anche un’opportunità per riflettere sul ruolo etico ed umano dell’economia nel mondo contemporaneo, portando avanti l’importante eredità intellettuale del grande economista italiano.

da Carlo Ceraso

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*