Dance gallery, la danza diventa protagonista dell’estate umbra

 
Chiama o scrivi in redazione


Dance gallery, la danza diventa protagonista dell’estate umbra

Il Festival di danza contemporanea Corpi Uscenti, a Perugia dal 1 al 4 luglio, e il progetto HOME Futuro Presente a Norcia, Cascia e Arrone, dal 21 giugno al 5 settembre. Tra i protagonisti in scena: la Compagnia Abbondanza/Bertoni, Roberto Castello/ALDES, la Spellbound Contemporary Ballet, Sosta Palmizi, la Compagnia Zerogrammi, la Compagnia ArtGarage, Fabbrica C – Compagnia italiana di Circo Contemporaneo e tanti giovani artisti umbri.

Spettacoli, incontri con gli artisti, masterclass, talk, cinema, residenze creative, laboratori creativi per adulti e bambini. Dance Gallery torna ad animare l’estate umbra ‘a suon di danza’ con una serie di appuntamenti itineranti nei comuni Perugia, Norcia, Cascia e Arrone, pensati per coinvolgere danzatori, professionisti dell’arte e appassionati di danza, sostenendo le tante realtà professionali ed emergenti, sia locali che nazionali, e ospitando artisti e compagnie di rilievo internazionale.

È un piacere – ha sottolineato l’assessore alla cultura del Comune di Perugia Leonardo Varasanoassistere ad una nuova edizione del festival di danza contemporanea “Corpi uscenti”; è un piacere perché si ritorna agli eventi in presenza e si ritorna alla centralità della danza. Peraltro lo si fa con un programma ricco e vivace, con Perugia al centro dell’attenzione, ma nell’ambito di un progetto più ampio che coinvolge altre città e località dell’Umbria. Per ciò che riguarda Perugia, ci piace sottolineare il ritorno e la riapertura del complesso di Sant’Anna ma soprattutto il protagonismo che caratterizza il progetto Dance Gallery con un programma di assoluto pregio e di grande significato. Si tratta di un programma importante e molto vario con performances di danza, ma anche cinema, talk, masterclass; in sostanza ci sarà un’offerta rivolta ad un pubblico ampio e per tutti i gusti. Erano quasi due anni – conclude Varasano – che questa manifestazione “Corpi uscenti” non si teneva a causa delle restrizioni legate alla pandemia: ritrovarla così ricca e così vitale è un bene prezioso per la nostra città e per l’Amministrazione comunale che l’ha sempre supportata e continuerà a supportarla in futuro”.

Dopo quasi 2 anni di stop avevo la necessità di far incontrare di nuovo artisti e pubblico,  riportando le persone a godere della performance dal vivo per ricominciare la naturale conoscenza reciproca attraverso spettacoli, residenze, laboratori. – Spiega la direttrice di Dance Gallery Valentina Romito – Varietà, sperimentazione, leggerezza e qualità sono le parole chiave che hanno accompagnato la realizzazione di un programma estivo di alto livello, dai contenuti più diversi e adatti ad ogni tipo di pubblico. Dal tripudio di festa tra musica e danza dello spettacolo di Castello, all’innovazione portata in scena da Art Garage con i dj che catturano dal vivo i suoni della piazza di Norcia, fino all’uso delle maschere nello spettacolo di Abbondanza/Bertoni che apre una riflessione sul rapporto tra mondo animale e pratica artistica contemporanea. E ancora, spazio agli autori umbri e al confronto tra artisti, operatori culturali e pubblico attraverso dibattiti, conferenze e talk per tornare vivere la danza a 360 gradi.”

FESTIVAL CORPI USCENTI

Dall’1 al 4 luglio, a Perugia nel complesso S.Anna di Perugia, va in scena il festival Corpi Uscenti, ideato da Dance Gallery, con il sostegno di MiC e Regione Umbria e la collaborazione del Comune di Perugia. Nato a Perugia dal 2012 con la mission di coniugare performance contemporanee in un luogo non convenzionale e di grande bellezza come il complesso S.Anna di Perugia, dal 2018 il festival entra nella programmazione di HOME Centro Creazione Coreografica, residenza di danza per Artisti nei Territori e diviene il momento in cui presentare gli artisti e i progetti scelti ogni anno per le residenze.

I protagonisti di Corpi Uscenti 2021: la Compagnia Abbondanza/Bertoni giovedì 1 luglio con lo spettacolo HYENAS Forme di Minotauri contemporanei; Roberto Castello/ALDES il 2 luglio con MBIRA concerto di musica, danza e parola per piazze e teatri, spettacolo finalista Premio UBU 2019; Spellbound Contemporary Ballet in scena domenica 4 luglio con 2 spettacoli coreografati da Mauro Astolfi, UNKNOWN WOMAN (solo) e YES, OF COURSE IT HURTS. Sabato 3 luglio una giornata tra cinema e giovani talenti emergenti: in serata l’Associazione Sosta Palmizi porta a Perugia la sua Rassegna CinemaèDanza con il film “Maguy Marin – L’urgence d’agir” di David Mambouch (Francia, 2018, 105’); nel pomeriggio spazio ai lavori degli artisti selezionati per le residenze creative 2021, vincitori del bando RAISING MOTIONS: Livia Massarelli e Anna Borini con SORELLA MIA; Michael Incarbone con il suo solo TRENODIA;  Adriano Bolognino presenta CAPRICHO. Ci sarà anche l’artista umbra Alice Gosti con WHERE IS HOME LA STRANIERA.

MASTERCLASS E TALK

Dal 1 al 4 luglio le masterclass tenute da Antonella Bertoni, Daria Menichetti, Adriano Bolognino, Erica Bravini, Alice Gosti e Livia Massarelli; l’Atelier Corpo Voce con Juliette Flipo e Costanza Amici; il talk tra operatori e artisti dell’Umbria a confronto.

Evento speciale – RAISING MOTIONS OPEN DOORS

Domenica 27 giugno gli artisti e le artiste dei progetti in residenza 2021 aprono le loro porte ai cittadini per una giornata di condivisione e riflessioni. Masterclass per danzatori con Michael Incarbone dalle 10 alle 12. Dalle 15 alle 17 il Laboratorio dedicato alle donne Sorella Mia: parole a contatto, dalla creazione all’azione. Dalle 17 alle 19, è la volta di CAPRICHO con Adriano Bolognino. Presso il Complesso S.Anna, sede: HOME/Dance Gallery, Viale Roma 15, Perugia. (Prenotazione obbligatoria via mail: organizzazionehome2021@gmail.com. Info: 3398382266).

Biglietteria online su liveticket: www.liveticket.it/corpiuscenti2021

HOME FUTURO PRESENTE – Movimenti di danza nei territori del sisma

Un progetto creato per i Comuni di Norcia Cascia ed Arrone, in risposta all’avviso pubblico per il sostegno a progetti di spettacolo dal vivo nei comuni del ‘cratere del terremoto’ della Regione Umbria. Coniuga residenze, performance, spettacoli e laboratori, integra diverse pratiche artistiche e si rivolge alle comunità con azioni specifiche in base a differenti fasce d’età. Danza, teatro, circo contemporaneo, video storytelling, narrazioni, canto, fotografia terapeutica per un racconto del passato e nuovi visioni di futuro. Un Futuro Presente.

A Norcia l’evento si terrà dal 21 al 27 giugno e comincerà con la Festa della danza e della musica, un incontro tra 11 giovani danzatrici e danzatori della Regione in un vortice di musica e di danza che anima le strade e le piazze del centro storico di Norcia. Ospiti: la compagnia Sosta Palmizi e la compagnia DROP Project di Bologna.

Il 23 giugno la Compagnia Zerogrammi presenta lo spettacolo Elegia delle cose perdute; il 25 la Compagnia ArtGarage va in scena con Silence Music of Life.

Dal 24 a, 27 giugno la seconda edizione del laboratorio di arte terapia Made in Woman, uno spazio protetto rivolto a tutte le donne per condividere pensieri, emozioni e immaginari (organizzato in collaborazione con LuceGrigia aps, Cidis Onlus, Arci Solidarietà Ora d’aria Perugia,Centro per le pari opportunità della Regione Umbria e con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia). Partecipazione gratuita. Iscrizioni entro il 21 giugno: 3382345901 – info@dancegallery.it.

A Cascia dal 6 al 10 luglio è la volta di laboratori creativi destinati a bambini, bambine ed adolescenti. Argomenti: lo storytelling video, la narrazione creativa, la creazione di libri d’artista e sagome per giochi di ombre con Gilles Dubroca, Federica Picciolo, Grimm Twins.

Ad Arrone dal 30 agosto al 5 settembre, la residenza artistica di Fabbrica C – Compagnia italiana di Circo Contemporaneo con il progetto BELLO! un’opera sul circo, regia Francesco Sgrò. Il 5 settembre, gli artisti aprono le porte al pubblico di Arrone per una esperienza condivisa di racconto sul processo creativo e di visione del lavoro di ricerca e creazione realizzato. (Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria al 3382345901, dal 1 settembre).

Il 2 settembre torna la Spellbound Contemporary Ballet con due spettacoli: UNKNOWN WOMAN (solo femminile) e AFFI (solo maschile).

Dal 3 al 5 settembre CORPO PUBBLICO, il laboratorio a cura di Opera Bianco aperto ai cittadini di tutte le età. Un’esperienza danzata sotto forma di laboratorio libero. (Partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria via mail a: info@dancegallery.it a partire dal 20 agosto, info al 3382345901).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*