Tenta suicidio dal Ponte delle Torri, Carabinieri salvano trentenne

I carabinieri hanno trovato il ragazzo seduto sulla finestra con le gambe rivolte nel vuoto

 
Chiama o scrivi in redazione


Attimi di panico a Bevagna per scomparsa di un uomo, ma è stato ritrovato!

Tenta suicidio dal Ponte delle Torri, Carabinieri salvano trentenne

I carabinieri di Spoleto hanno salvato un ragazzo, poco più che trentenne, che nei giorni scorsi ha tentato di togliersi la vita, lanciandosi dal Ponte delle Torri. I militari, ricevuta la segnalazione, infatti, si sono immediatamente recati sul posto e hanno trovato il ragazzo seduto sulla finestra con le gambe rivolte nel vuoto.

Fortunatamente, anche questa volta, così come accaduto già altre 3 volte negli ultimi 6 mesi, i militari dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile di Spoleto, sono riusciti ad afferrare il giovane per la giacca e a trarlo in salvo.

Tenta suicidio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*