Forte boato alle acciaierie di Terni, esplosione allo stabilimento, nessun ferito VIDEO

Non si registrano feriti, né danni

Forte boato alle acciaierie di Terni, esplosione allo stabilimento, nessun ferito

Forte boato alle acciaierie di Terni, esplosione allo stabilimento, nessun ferito

TERNI – Un forte boato legato ad un’esplosione avvenuta all’interno dell’acciaieria è stato avvertito in gran parte della città di Terni. E’ avvenuto oggi pomeriggio intorno alle 16, nei pressi del forno 4, degli impianti di viale Brin. Una siviera piena di acciaio fuso, che coperta con un saccone di terra parzialmente umida, è esplosa liberando una nube di polvere visibile anche all’esterno dello stabilimento. Non si registrano feriti, né danni.

Dopo qualche ora arriva la nota dell’Ast che comunica: Oggi, poco dopo le 16, all’interno di AST, nei pressi del forno numero 4 si è verificata una detonazione che, secondo le prime verifiche, è stata causata dall’introduzione all’interno di una siviera di materiale parzialmente umido che, a contatto con l’acciaio liquido, può provocare uno scoppio. Dopo un’attenta verifica da parte della squadra antincendio interna e del personale dell’Acciaieria non è stato registrato alcun tipo di danno: né alle persone né agli impianti. Non c’è stato alcun fermo di produzione. La polvere visibile dall’esterno è stata determinata dalle vibrazioni che hanno interessato le struttura in carpenteria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*