Commissione d’inchiesta su inquinamento area ternana narnese

Commissione d'inchiesta su inquinamento area ternana narnese

Commissione d’inchiesta su inquinamento area ternana narnese

Si è riunita stamani, da Palazzo Cesaroni ed in videoconferenza, la Commissione d’inchiesta ‘Verifica delle condizioni di inquinamento dell’Area ternana e narnese’, presieduta da Francesca Peppucci. Hanno preso parte ai lavori, per un’audizione, il Prefetto di Terni, Emilio Dario Sensi che ha parlato ed illustrato situazioni e criticità ambientali presenti nell’area.

Fonte Regione dell’Umbria


Hanno invece relazionato sulla ‘situazione epidemiologica dell’area ternana e narnese e valutazione dell’impatto degli inquinanti ambientali sulla salute delle persone’, il direttore generale dell’Azienda Usl Umbria 2, Massimo De Fino; il direttore del Dipartimento di prevenzione Usl Umbria 2, Danilo Serva; il responsabile del Progetto Prevenzione e Salute Azienda Usl Umbria 2, Armando Mattioli.

A margine della seduta, la presidente Peppucci, dopo aver espresso il suo ringraziamento ai partecipanti alla riunione, ha sottolineato come dalle audizioni sia emersa la “mancanza di elementi utili per effettuare un’analisi approfondita soprattutto rispetto all’impatto dell’inquinamento sulla situazione sanitaria e quindi sulla salute dei cittadini.

Gli studi attuali – ha precisato la presidente Peppucci – vengono effettuati attraverso i dati forniti da Arpa. È in fase di stesura – ha poi anticipato – un nuovo studio che unifica le analisi effettuate sia su Terni che su Narni, che fino ad ora sono state fatte in maniera separata. Appena ultimato – ha concluso – lo studio verrà reso ovviamente pubblico”. Previste nelle prossime settimane nuove audizioni, soprattutto per approfondire il tema dell’impatto dell’inquinamento sulla salute pubblica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*