Coronavirus, Arcuri: ‘Se ok ad altri due vaccini raggiungeremo obiettivo’

 
Chiama o scrivi in redazione


Litri di vaccino anti covid sono già ad Anagni, vicino Roma, pronti ad essere infialati 
la sede

Coronavirus, Arcuri: ‘Se ok ad altri due vaccini raggiungeremo obiettivo’

“Entro la fine di marzo saranno vaccinati 6 milioni di italiani”. Lo ha ribadito Domenico Arcuri, commissario straordinario per l’emergenza coronavirus, che, intervenendo a ‘Mezz’ora in più’ su Rai3, ha sottolineato come, grazie ai contratti aggiuntivi sottoscritti dall’Ue con Pfizer e Moderna, “entro la fine dell’anno avremo 60 milioni di dosi da questi due produttori e potremo vaccinare 30 milioni di italiani”.

© Protetto da Copyright DMCA

“Se verranno autorizzati almeno due degli altri quattro vaccini che l’Ue ha opzionato, cioè Astrazeneca e Johnson and Johnson, che sono il terzo e il quarto che ci aspettiamo che vengano autorizzati noi riusciremo a raggiungere l’obiettivo che ci siamo posti. Se verranno autorizzati anche il quinto e il sesto lo supereremo”. Lo ha detto Domenico Arcuri, commissario straordinario per l’emergenza coronavirus, intervenendo a ‘Mezz’ora in più su Rai3.

“Io sono paziente rispetto alle conclusioni dell’Ema. Se dirà che potrà essere usato per le persone sotto i 55 anni noi parallelizzeremo le due ‘armi’ che abbiamo: continueremo con gli altri vaccini a vaccinare le persone più esposte e più fragili e intanto vaccineremo quella fascia d’età”, ha concluso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*