Trasparenza nel Comune di Terni, rendere misurabile il lavoro dei consiglieri comunali

 
Chiama o scrivi in redazione


Trasparenza nel Comune di Terni, rendere misurabile il lavoro dei consiglieri comunali

Trasparenza nel Comune di Terni, Rendere misurabile il lavoro dei consiglieri comunali

Con un apposito atto presentato dal capogruppo del M5S Federico Pasculli, abbiamo chiesto al Sindaco e alla giunta che sul sito del Comune di Terni vengano rese pubbliche le attività svolte dai consiglieri comunali:presenze in consiglio, presenze in commissione ed atti presentati.
Chiediamo la creazione di un archivio pubblico non solo per consentire a tutti di valutare la quantità dell’impegno dei singoli, ma anche la qualità del lavoro prodotto, per dare modo ai nostri datori di lavoro, che troppo spesso qualcuno dimentica essere i cittadini di avere un parametro chiaro e indicativo dell’attività dei loro rappresentanti.
Di fatto è estremamente semplice rendere consultabili in un apposito spazio sul sito del comune di Terni: interrogazioni, risposte, atti d’indirizzo ed altre iniziative istituzionali. Questo permetterebbe a chiunque di valutare la bontà dell’operato di tutti noi eletti nella massima assise comunale.
Crediamo fermamente che chi si oppone alla trasparenza lo faccia esclusivamente per la necessità di nascondere qualcosa, per questo siamo altrettanto convinti che nonostante l’abitudine ormai noiosa da parte della maggioranza di rimandare gli atti in commissione non ci saranno particolari motivi per bocciare questa proposta.
Luca Simonetti, Federico Pasculli, Comunardo Tobia, Claudio Fiorelli, Valentina Pococacio.
Gruppo Consiliare MoVimento 5 Stelle
Comune di Terni

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*