Storica cicloturistica “Medicea” ha fatto tappa a Perugia

 
Chiama o scrivi in redazione


Storica cicloturistica “Medicea” ha fatto tappa a Perugia

Storica cicloturistica “Medicea” ha fatto tappa a Perugia

In piena emergenza sanitaria molte manifestazioni sportive hanno rivisto programmi e durata. Anche ‘La Medicea’, storica cicloturistica con bici e abbigliamento d’epoca, si è adeguata alla nuova situazione, proponendo un’edizione diversa, ridotta, ma comunque molto affascinante. Dal 2 al 4 ottobre gli appassionati delle due ruote classiche sono partiti da Carmignano, comune in Provincia di Prato con l’obiettivo di raggiungere Assisi, proprio in occasione della festa di San Francesco, patrono d’Italia.

Il gruppo composto da sei ciclisti, con al seguito un mezzo tecnico, ha dapprima raggiunto Greve in Chianti (2 ottobre),  per poi trasferirsi sabato 3 ottobre nel comune umbro di Castiglione del Lago. Domenica 4 ottobre la comitiva ha fatto tappa a Perugia ed è stata accolta in Piazza IV Novembre dall’Assessore allo Sport Clara Pastorelli.

“Ringrazio i partecipanti e tutta l’organizzazione – ha dichiarato l’Assessore Pastorelli – per averci fatto questa visita, per noi molto gradita vista anche l’importanza della manifestazione. Una cicloturistica rivista per le note problematiche legate all’emergenza sanitaria, ma comunque suggestiva, che ha voluto premiare il territorio umbro e la nostra Perugia. Forti dell’esperienza maturata in questi anni al fianco di un’altra cicloturistica d’epoca, come ‘Francesco nei sentieri’, ci sentiamo sempre più vicini ad iniziative del genere che mantengono alte le tradizioni sportive del nostro paese e restano momenti importanti di aggregazione”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*