Santo Stefano al PalaPellini per la 3M Pallavolo Perugia

Le biancorosse ospitano San Giovanni in Marignano

Santo Stefano al PalaPellini per la 3M Pallavolo Perugia

Santo Stefano al PalaPellini per la 3M Pallavolo Perugia

Santo Stefano al PalaPellini – Le biancorosse ospitano San Giovanni in Marignano. Coach Marangi: “Partita tosta. Confido nella società per un mercato di rafforzamento”. La 3M Pallavolo Perugia, reduce dal pesante k.o. casalingo con Talmassons, torna immediatamente al PalaPellini nella giornata di lunedì 26 dicembre per la prima sfida del girone di ritorno della regular season. L’avversario di turno è la OMAG MT San Giovanni in Marignano, seconda forza del torneo con 22 punti in classifica. All’andata il match terminò 3-1 in favore delle romagnole, con Perugia che però, per larghi tratti del match, riuscì ad impensierire le padrone di casa. La speranza è quella di ripetere tale prestazione, anche se chiaramente le forze in campo sono diverse (la classifica parla chiaro in tal senso). Coach Marangi analizza così San Giovanni in Marignano:

“Sono una società che conosce molto bene l’A2 e partecipa a questo campionato ottenendo sempre piazzamenti più che onorevoli. Possiedono un attacco molto forte con le due straniere Rachkovska e Perovic. Dovremo fare molta attenzione anche alla 2002 Bolzonetti, partita come opposto e ora trasferitasi in posto 4 dove sta facendo vedere davvero ottime cose”.

Sulle sue ragazze l’allenatore biancorosso si esprime così:

“Cerchiamo di lavorare sempre al massimo tenendo alto il morale della squadra. È chiaro che con la nostra rosa non sempre riusciamo ad organizzare 6 contro 6 in allenamento per provare alcune situazioni specifiche e questo in parte ci penalizza. In vista di questo girone di ritorno speriamo di risolvere gli acciacchi fisici che fino ad ora alcune ragazze hanno accusato. Mi viene da pensare a Gaia Traballi su tutte che, in questa prima parte di stagione, ha fatto solo qualche comparsa in seconda linea. Poi ci sarà il mercato e confido nelle capacità della società, compatibilmente alle possibilità, di poter rafforzare il roster”.

Appuntamento dunque al PalaPellini nel pomeriggio di Santo Stefano (ore 17.00).

PROBABILI FORMAZIONI

Marangi schiererà la diagonale Manig-Giudici con Agbortabi e Negri al centro. In banda spazio alle solite Salinas e Patasce. Il libero è Rota. San Giovanni in Marignano, reduce da un successo per 3-1 a Soverato, partirà con gran probabilità con il sestetto composto da Turco al palleggio e Perovic opposto, dalle centrali Babatunde e Parini e dalle schiacciatrici Bolzonetti e Rachkovska. Il libero è Caforio.

ARBITRI

Arbitra la coppia composta da Matteo Mannarino e Maurizio Merli. Al referto elettronico c’è Livia Azzolina.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*