Prosegue il lavoro al PalaBarton della Sir Safety Susa Perugia

Prosegue il lavoro al PalaBarton della Sir Safety Susa Perugia
Kamil SEMENIUK durante Sir Safety Susa Perugia vs WithU Verona, 3ª giornata Regular Season - Superlega Credem Banca 2022/23. Volley Pallavolo Volleyball presso PalaBarton Perugia IT, 15 ottobre 2022. [ID: 20221015/_MB65906] Foto: Michele Benda

Prosegue il lavoro al PalaBarton della Sir Safety Susa Perugia

Prosegue il lavoro al PalaBarton della Sir Safety Susa Perugia. I Block Devils sudano agli ordini di coach Anastasi e del suo staff e preparano il prossimo match in programma, la trasferta di domenica a Padova, incontro valido per la quarta giornata di Superlega. I nuovi bianconeri stagionali, arrivati al termine del mercato estivo, stanno anche completando l’ambientamento con la nuova realtà.

– Con la squadra che prosegue la preparazione in vista del match di domenica a Padova, fari puntati su uno dei nuovi arrivi estivi. “Il tifo dei Sirmaniaci è fantastico, rispetto tantissimo il fatto che abbiano così tanta energia durante l’intera partita. Perugia è una città bellissima, io e la mia fidanzata ci sentiamo molto bene, ci godiamo il tempo libero e, anche se è passato solo il primo mese qui, iniziamo a sentirci come in una seconda casa. Domenica a Padova di sicuro non sarà facile, ma faremo di tutto per tornare a Perugia con la vittoria” –

Tra di loro Kamil Semeniuk, schiacciatore polacco entrato fin da subito, a suon di prestazioni convincenti, nel cuore dei Sirmaniaci e del pubblico perugino.

Proprio Semeniuk racconta come procede la sua conoscenza con il mondo perugino.
“La città è bellissima”, dice Kamil. “Io e la mia fidanzata siamo già stati in centro ed è stato fantastico, soprattutto la sera l’atmosfera è incredibile. Ovviamente siamo all’inizio della nostra vita qui a Perugia, ci è voluto un po’ di tempo per trovare, diciamo così, una “normalità” di vita come ad esempio sapere dove ci sono supermercati, farmacie e questo tipo di cose.

Ma ora ci sentiamo molto bene, ci godiamo il tempo libero e, anche se è passato solo il primo mese qui, iniziamo a sentirci a Perugia come in una seconda casa. Sulla Superlega italiana, dopo appena tre partite, è troppo presto per dire qualcosa di preciso. Certamente ho già visto che il livello del campionato è molto equilibrato, quindi dobbiamo essere pronti ed al 100% ogni volta che scendiamo in campo. Abbiamo iniziato la stagione vincendo tre partite su tre, siamo soddisfatti in questo momento, ma sappiamo che è solo l’inizio, che tutto può succedere”.

Semeniuk ha già avuto modo in due occasioni, contro Monza e contro Verona, di toccare con mano il calore del PalaBarton.

“Wow, l’atmosfera nel nostro palazzetto è incredibile ed il tifo dei Sirmaniaci è fantastico. Rispetto tantissimo il fatto che abbiano così tanta energia durante l’intera partita ed è davvero bello vederli anche in trasferta, come ad esempio è avvenuto a Siena dove c’erano tanti nostri tifosi e ci siamo sentiti come se stessimo giocando in casa. Mi piace tantissimo giocare a Perugia davanti ai Sirmaniaci ed al nostro pubblico”.

Domenica si torna in campo nell’insidiosa trasferta di Padova, squadra capace di vincere in queste prime giornate contro Modena e Civitanova.

“Come ho già detto, il livello del campionato italiano è molto equilibrato. Padova ha vinto con Modena e Civitanova, la rispettiamo molto e ci stiamo preparando alla partita di domenica con la stessa attenzione con la quale ci siamo preparati nelle tre gare precedenti.

Ovviamente la nostra intenzione è quella di mettere in campo al meglio la nostra pallavolo e di prenderci i tre punti in palio. Di sicuro non sarà facile, ma faremo di tutto per tornare a Perugia con la vittoria”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*