La 3M volley Perugia conferma Gaia Traballi

“Felice di rimanere, la A2 una bella sfida”

La 3M volley Perugia conferma Gaia Traballi

La 3M volley Perugia conferma Gaia Traballi

Gaia Traballi guiderà l’attacco della 3M Perugia anche in serie A2. La venticinquenne laterale lombarda ha trovato l’accordo con la società biancorossa per un altro anno. Una conferma importante sul piano tecnico e del gruppo.

“Sono molto contenta – dichiara la stessa Traballi – di questa nuova opportunità. Per me la serie A2 rappresentava un requisito importante e ringrazio la società per gli sforzi che ha fatto e che farà per garantire la categoria e per avermi concesso questa chance. Con i dirigenti c’è sempre stato un buon rapporto, così come con tutto l’ambiente. Il mio ruolo e la A2 sicuramente mi imporranno nuove responsabilità, ma io sono abituata a prendermele. Obiettivi? La salvezza la cosa più importante, poi vedremo. Sarà un campionato lungo con ben ventidue giornate. Sono convinta che la società allestirà una formazione competitiva”.

Nell’attesa di tornare a Perugia per misurarsi con la nuova categoria, Traballi continua a raccogliere soddisfazioni nel beach volley (Lega Volley Summer Tour 4×4) dove ha da poco conquistato la Coppa Italia e il titolo di migliore giocatrice (l’ambito pallone d’oro) nella finale disputata a Riccione con la maglia della Saugella Monza. Nel prossimo fine settimana, invece, sarà di scena a San Benedetto del Tronto per le finali scudetto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*