Internazionali di tennis, l’ATP Challenger di Perugia ha fatto il colpo grosso

 
Chiama o scrivi in redazione


Internazionali di tennis, l'ATP Challenger di Perugia ha fatto il colpo grosso

Internazionali di tennis, l’ATP Challenger di Perugia ha fatto il colpo grosso. Alla vigilia della IV edizione, non poteva esserci sorpresa migliore per l’ATP Challenger perugino. La seconda wild card che permetterà l’accesso diretto al tabellone principale in mano agli organizzatori, è stata assegnata ad un’altra stella del tennis internazionale. Sono Francesco Cancellotti, direttore del torneo e Marcello Marchesini per MEF tennis events, ad annunciare la notizia dell’arrivo del secondo grande nome.

Sarà Pablo Andujar, tennista spagnolo arrivato alla posizione 32 del ranking mondiale con in tasca tre titoli ATP, tutti sulla terra rossa, ad infiammare i campi del Tennis Club Perugia in via Bonfigli, 11.

Nell’ultimo periodo, il dolore al gomito destro lo ha obbligato ad uno stop di due anni e mezzo e tre operazioni, fino alla completa ripresa di oggi. Lo scorso aprile ha vinto il Grand Prix Hassan II di Marrakesh, entrando in tabellone con ranking protetto.

Il torneo, che fa parte della categoria ATP World Tour 250 series, ha avuto in campo giocatori come Albert Ramos-Viñolas, Philipp Kohlschreiber, Richard Gasquet, Robin Haase, Benoît Paire, Aleksandr Dolgopolov,  Mischa Zverev e Kyle Edmund, attuale n. 17 al mondo, che Andujar ha battuto in finale col punteggio di 6-2, 6-2. La notizia ha dell’incredibile ma è tutto vero.

Da domenica 8 luglio alle ore 10 si comincia con i turni di qualificazione con 24 match disputati su 4 campi. Da martedì invece avrà inizio in main draw e sarà inaugurata la sessione serale sul campo centrale “Luigi Guerrieri”.

L’ingresso è gratuito fino a venerdì 13 luglio e il biglietto di ingresso per le fasi finali è acquistabile da domenica 8 presso la biglietteria del Tennis Club.

Tutte le informazioni sui giocatori in gara, sull’ordine di gioco e sull’andamento delle partite sul sito ufficiale dell’evento www.internazionaliperugia.com. Nello stesso sito è possibile seguire i match in live streaming a partire da martedì 10 luglio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*