Calcio, è già Coppa Italia, stasera Perugia-Triestina

 
Chiama o scrivi in redazione


E' già Coppa Italia, stasera Perugia-Triestina

Calcio, è già Coppa Italia, stasera Perugia-Triestina

da Carmine D’Argenio
Vigilia in cui nessuna delle due squadre può  esser pronta al 100%. Lo scarto di livello mentale farà la differenza stasera. Così Oddo all’esordio in partita ufficiale, dopo il bagno di folla del 31 luglio nella presentazione contro la Roma. In Coppa Italia il Perugia entra in scena al secondo turno contro la Triestina alle 20.30, a sua volta vincente al primo, 3 a 1 contro la Cavese, battezzata dalla doppietta del Diablo Pablo Granoche.

“Nel complesso squadra dai valori collaudati a sistema nell’ultimo anno invariato e rafforzato. Sara’ partita vera. E difficile”. La compagine triestina dell’ex Milanese dirigente, ha le sue ambizione, supportata da sponsor non indifferenti.

Anche con l’importante innesto di Paulinho. Il giorno prima aveva parlato direttamente il Presidente Santopadre, che ha caricato l’ambiente perché in linea con l’allenatore come ogni anno vuol tenere in tensione l’asticella. L’obiettivo dopo quattro anni di playoff è quello di superarli. Ma il cammino è lungo e siamo appena al debutto, che potrebbe esser affrontato con questa formazione: Vicario tra i pali, Rosi e Di Chiara sugli esterni bassi, Sgarbi e Gyomber al centro difesa.

Carraro inamovibile in regia. Dragomir o Ranocchia e Falzarano mezzale. Fernandes e Capone o Bonaiuto più spostato a sinistra. Dietro a Iemmello. Da vedere poi l’impiego di Melchiorri. Occhio, oltre ai già citati pezzi da novanta della Triestina, a Costantino, a completare il tridente propositivo d’attacco ospite.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*