Si cerca pc rubato al figlio dell’ex assessore Claudia Travicelli, fate girare

Si cerca pc rubato al figlio dell’ex assessore Claudia Travicelli, fate girare

da Claudia Maria Travicelli
“Nella serata di mercoledì 15 dicembre alle ore 22 circa è stato rubato a mio figlio, nel parcheggio coperto del Centro Commerciale Gherlinda (Via Pierluigi Nervi N.6) SS Corcianese Ellera – Corciano (Perugia) un computer MacBook Pro da 16”. Lo stesso, si trovava ben nascono e dall’esterno non visibile, all’interno della sua auto parcheggiata. Vi prego di farmi sapere qualunque cosa possa essere utile a riavere anche solo l’hard disk, all’interno del quale ci sono una marea di file importanti anche di lavoro e molte foto ricordo di famiglia. Naturalmente, il MacBook rubato dopo aver scassinato la serratura dell’auto, da subito è stato bloccato totalmente, prontamente mio figlio ha denunciato il furto e l’accaduto alle Forze dell’ordine. Il computer MacBook è stato bloccato, chi lo ha rubato o ne è in possesso, visto che è totalmente inutilizzabile, ha tra le mani un infruttuoso ed inutile pezzo di alluminio, che non può e non potrà essere sbloccato. Speriamo che questo messaggio arrivi anche a colui o colei che se ne è appropriato, forse sarà una battaglia persa, ma non perdiamo la speranza di ritrovare, oltre a dati importanti anche tanti preziosi ricordi. L’unione fa la forza, AIUTATECI, GRAZIE. FATE GIRARE PER FAVORE. (In foto di un MacBook Pro da 16”, il modello rubato a mio figlio). Chi ha notizie contattare Claudia Maria Travicelli su Facebook
.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*