Oscar del cuore, un riconoscimento ai sostenitori di un’idea per la vita onlus

Oscar del cuore, un riconoscimento ai sostenitori di un'idea per la vita onlus

Oscar del cuore, un riconoscimento ai sostenitori di un’idea per la vita onlus

Si è svolta venerdì 2 dicembre presso la Sala dei Notari di Perugia, la prima edizione dell’Oscar del Cuore. L’ evento, alla sua prima edizione, è stato organizzato da Un’idea per la vita Onlus. La cerimonia, come spiega la Presidente Laura Cartocci, “è volta a conferire un riconoscimento ai mecenati e ai sostenitori a vario titolo dei progetti dell’associazione”.

La Onlus opera nel territorio regionale da tre anni con l’obiettivo di sensibilizzare le donne in merito all’importanza della diagnosi precoce e, attraverso una serie di iniziative, raccoglie fondi per il progetto ‘Banca della Parrucca’ che offre in comodato d’uso gratuito, un toupe a tutte le donne che affrontano terapie chemioterapiche.

Alla cerimonia, molto partecipata, hanno preso parte la presidente della Regione Umbria Donatella Tesei e la consigliera della Provincia di Perugia Erika Borghesi, alle quali è stato consegnato l’Oscar del cuore, gli assessori comunali di Perugia Edi Cicchi, nominata madrina di Un’idea per la vita onlus, e Luca Merli, la consigliera comunale Francesca Renda e il prorettore dell’Università per Stranieri Rolando Marini.

Tra i premiati donne e uomini che si sono adoperati per la sensibilizzazione alla prevenzione e che hanno sostenuto la realizzazione dei vari progetti della Onlus volti alla raccolta fondi. Tra i mecenati sono stati premiati gli imprenditori Antonio Baldaccini, Silvano Bartolini e le imprenditrici Maria Gabriella Fabrizi e Silvia Satiri.

Riconoscimenti al compianto Giuseppe Fioroni, agli artisti vicini alla Onlus rappresentati da Francesco Minelli della Casa degli Artisti e ad Alessia Cigliano che ha donato una sua opera.

Inoltre a Carla Pencelli per l’esempio fornito a tutte le donne, Paul Robb autore dell’ultimo calendario della Onlus insieme alla make up artist Simona Toni e a Mario Rampini presidente dell’Accademia di Belle Arti di Perugia. Inoltre a Michela Sciurpa e Antonio Bartoccini per la preziosa vicinanza.

Riconoscimenti anche ai medici del cuore, le dottoresse Silvia Caproni e Maria Chiara Giraldo per l’importante attività svolta quotidianamente per l’associazione e ad altri sostenitori seppur assenti ieri come Brunello Cucinelli e Stefano Bandecchi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*