Assemblea Cgil Perugia in vista della manifestazione sulla sanità

Simone Pampanelli, segretario generale della Cgil di Perugia, critica le politiche regionali

Assemblea Cgil Perugia in vista della manifestazione sulla sanità

Assemblea Cgil Perugia in vista della manifestazione sulla sanità

Simone Pampanelli, segretario generale della Cgil di Perugia, ha presieduto un’assemblea presso la Camera del Lavoro per discutere della situazione critica della sanità pubblica nel territorio e prepararsi alla manifestazione che si terrà a Roma. Durante l’assemblea, Pampanelli ha espresso la sua critica verso le politiche regionali che favoriscono l’appalto dei servizi sanitari ai privati, affermando che la crisi attuale non è solo imputabile alla giunta regionale, ma anche al degrado della cosa pubblica causato da decenni di tagli e depauperamento.

L’assemblea serale, che si è protratta fino a mezzanotte, ha avuto una partecipazione significativa, offrendo l’opportunità ai lavoratori di prendere parte alla discussione su un tema così cruciale come il diritto alla salute. Inoltre, Pampanelli ha sottolineato che la manifestazione di sabato a Roma, promossa dalla Cgil insieme a numerose associazioni, sarà dedicata al rilancio del Servizio Sanitario Nazionale e alla lotta contro gli infortuni e le morti sul lavoro.

La Cgil di Perugia organizzerà diversi pullman per consentire a un numero sempre maggiore di persone di partecipare all’evento nella capitale. Pampanelli ha evidenziato l’ampia richiesta di partecipazione come testimonianza dell’importanza e dell’urgenza di affrontare la questione della sanità pubblica. La Cgil è determinata a non abbassare la guardia su questo fronte e crede che coinvolgere attivamente un numero crescente di persone sia l’unico modo per influire sulla realtà.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*