Elezioni regionali, sondaggio, chi vorresti come presidente in Umbria?

Elezioni regionali, sondaggio, chi vorresti come presidente in Umbria?

Elezioni regionali, sondaggio, chi vorresti come presidente in Umbria?

Un nuovo sondaggio realizzato da Umbria Journal che non ha, ovviamente, alcuno valore statistico. Chi vorreste come presidente della regione Umbria? Sono 8 i candidati alle elezioni regionali 2019 che si svolgeranno il 27 ottobre. Il sondaggio resterà attivo fino al 12 ottobre, ultimo giorno utile per la pubblicazione e diffusione.

Il sondaggio, rispetto a quelli che esistono nei vari siti web, è stato configurato e permette di votare UNA SOLA VOLTA da uno stesso dispositivo che sia Pc, Mac, Tablet, i-Phone e qualsiasi altro apparecchio usato. Il sistema, infatti, riconosce automaticamente l’indirizzo IP e i cookie usati. Chi ha già votato, non può farlo una seconda volta, infatti, questi ultimi vedranno direttamente i risultati del sondaggio e nessuna possibilità di voto a loro sarà permessa. Questo per rendere il sondaggio più attendibile possibile ed evitare che una stessa persona voti (per gioco) più volte. Votate solo ed esclusivamente per dare un’idea di quello che potrebbe essere un eventuale vincitore. Si può votare da questa pagina o accedendo semplicemente al sito www.umbriajournal.com

Vota ed esprimi in tuo parere. Il sondaggio è anonimo. Passa parola…

Ah il voto è rigorosamente anonimo

Chi vorresti presidente della regione Umbria

  • Donatella Tesei (53%, 2.197 Votes)
  • Vincenzo Bianconi (23%, 965 Votes)
  • Martina Carletti (8%, 337 Votes)
  • Rossano Rubicondi (8%, 315 Votes)
  • Antonio Pappalardo (3%, 144 Votes)
  • Claudio Ricci (3%, 104 Votes)
  • Emiliano Camuzzi (1%, 55 Votes)
  • Giuseppe Cirillo (0%, 7 Votes)

Total Voters: 4.124

Loading ... Loading ...

I “sondaggi on line” riguardano, per definizione, solo i visitatori dei siti web e non rappresentano quindi campioni demoscopici con caratteristiche studiate scientificamente. Non hanno un vero e proprio valore statistico. Benché si tratti di rilevazioni aperte a tutti, non sono basati su campioni opportunamente elaborati ed hanno l’unico scopo di permettere agli utenti che lo desiderano di esprimere la loro opinione personale e talvolta, a certe condizioni, anche di replicarla.

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
5 + 19 =