Donato all’Usl Umbria 1 un nuovo mammografo digitale

 
Chiama o scrivi in redazione


Donato all’Usl Umbria 1 un nuovo mammografo digitale

Sarà destinato all’Usl Umbria 1 uno dei dieci mammografi digitali Amulet Innovality donati da Roche Italia Spa e Fujifilm Italia Spa che, per la prima volta, hanno unito le forze e sono scesi in campo per la lotta contro il tumore al seno, dando  vita alla campagna nazionale di prevenzione “Screening Routine” a supporto del sistema salute.

Questa iniziativa punta ad offrire un contributo alla ripresa delle attività di screening mammografico, avvicinando nuovamente le donne ad una sana e costante prevenzione, dopo il periodo più critico della pandemia che aveva portato alla sospensione ed al rinvio di molti esami oncologici. L’impegno di Roche e Fujifilm si è concretizzato nella donazione di mammografi di ultima generazione a 10 aziende sanitarie sul territorio nazionale, identificate e selezionate da Fucina Sanità in qualità di partner esterno indipendente, tra cui l’Usl Umbria 1.

Il mammografo donato all’Usl Umbria 1 è un apparecchio di alta fascia le cui caratteristiche soddisfano i requisiti qualitativi sia per lo screening mammografico che per la senologia clinica, il suo detettore ha la caratteristica unica di avere elementi di selenio amorfo esagonali che riducono i “pixel vuoti” aumentando così il rapporto segnale/rumore e permettendo di ottenere immagini di elevata qualità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*