Covid-19, è tempo di richiamo, arriva la seconda dose per i vaccinati il 27 dicembre

 
Chiama o scrivi in redazione


Covid-19, è tempo di richiamo, arriva la seconda dose per i vaccinati il 27 dicembre

Covid-19, è tempo di richiamo, arriva la seconda dose per i vaccinati il 27 dicembre

E’ tempo di richiamo per la seconda dose di vaccino Pfizer e l’Umbria mette uno stop alle nuove vaccinazioni per non restare senza scorte, visti alcuni ritardi di Pfizer nella consegna delle dosi. Tra martedì e mercoledì è previsto l’arrivo di altre 5.850 dosi Pfizer. Tra oggi e domani il richiamo verrà effettuato a quegli 87 che erano stati vaccinati il 27 dicembre, nel vaccine-day, a seguire tutti gli altri. La prima data per il richiamo è quella di giovedì (si è iniziato il 31 dicembre a vaccinare i sanitari).

© Protetto da Copyright DMCA

Intanto in Italia è stata superata la quota di 1.118.594 persone vaccinate e in Umbria sono 13.156 (16.685 le consegne). Le donne sono 8.791 e i maschi 4.365. E’ quanto riporta il sito della presidenza del consiglio dedicato alla campagna anti-Covid.

La fascia di età maggiormente interessata dalla somministrazione delle dosi anti-Coronavirus è quella tra i 50 e i 59 anni (3.433), seguita da quella immediatamente precedente tra 40 e 49 anni che registra 2.533 vaccinazioni. Nella fascia 30-39 anni sono stati vaccinati 2.249 umbri. Sono 784 dai 20 ai 29 anni, 1.987 dosi per la fascia dai 60 ai 69, 436 per le fasce da 70-79 anni e 1.066 per 80-89. Sono 648 gli ultranovantenne che hanno ricevuto la dose di vaccino.

Per quanto riguarda le vaccinazioni per categoria 10.261 sono personale sanitario e sociosanitario, 553 personale non sanitario e 2.342 ospiti in strutture residenziali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*