Vinti sottoscrive appello di micromega a sostegno della manifestazione della Fiom

fiom(UJ.com3.0) PERUGIA – – L’Assessore regionale Stefano Vinti ha sottoscritto l’appello “18 maggio, il Terzo Stato con la Fiom”. “L’appello, ha affermato l’assessore, è stato sottoscritto tra gli altri da Andrea Camilleri, Paolo Flores d’Arcais, Margherita Hack, Fiorella Mannoia, Stefano Rodotà, Salvatore Settis, Barbara Spinelli, Gino Strada, Gustavo Zagrebelsky, Gianni Vattimo, Gad Lerner, Furio Colombo, Dario Vergassola e vuole contribuire al successo della manifestazione nazionale della Fiom, indetta per il prossimo 18 maggio, che ha tra le parole d’ordine il diritto al lavoro, all’istruzione, alla salute, al reddito, alla cittadinanza, la giustizia sociale e la Democrazia. Sarà la prima manifestazione di tutti i cittadini che ancora si riconoscono nella Costituzione repubblicana, ha sottolineato Vinti, e hanno come programma politico la realizzazione dei veri valori di giustizia e libertà”. L’assessore Vinti ha poi invitato gli umbri a “partecipare in modo attivo alla realizzazione e al successo di questa giornata di lotta, caratterizzata dalla più autentica e positiva “larga intesa”, quella fra cittadini che non si piegano alla crescente diseguaglianza, alla crescente illegalità, alla crescente dismisura del privilegio, alla crescente distanza fra i cittadini-elettori e i centri di decisione politica ed economica, nazionali e sovranazionali”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*