Turismo, Ricci, Perugia deve fa parte del tavolo regionale

Anche i quotidiani ne hanno parlato lungamente

Turismo, Ricci, Perugia deve fa parte del tavolo regionale

Turismo, Ricci, Perugia deve fa parte del tavolo regionale

PERUGIA – “Si apprende, da fonti istituzionali, che il Comune di Perugia non sarebbe stato inserito fra i Comuni di riferimento nel quadro del Tavolo strategico della Regione Umbria sul turismo. Mi auguro che si tratti solo di una discrasia da sanare immediatamente”. Così il consigliere regionale Claudio Ricci (Ricci presidente) che rimarca come Perugia, città capoluogo di regione, “per la sua storia è fra le città europee più importanti con due Università, l’Accademia delle belle arti, il Conservatorio musicale, luoghi e opere culturali fra le più importanti nel mondo che ne fanno dunque il polo turistico culturale attrattivo più importante dell’Umbria, unitamente ad Assisi”. “Anche lo spot televisivo di Natale – rileva Ricci – non mostra adeguatamente Perugia se non per la ‘ruota’ panoramica che non verrà, però, più montata.

Eppure anche i quotidiani ne hanno parlato lungamente. Ancora una disattenzione dopo il noto e recente scambio di immagini quando venne presa una foto della Toscana per promuovere l’Umbria in un evento. Insomma – conclude Ricci – siamo difronte a un problema di leggerezza nella comunicazione che, invece, oggi è una vera e propria ‘materia prima’ preziosa e che andrebbe curata bene”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*