Poggiodomo, Amori, il sindaco Angelosanti non si è dimesso, è sfiduciato!

Poggiodomo, Amori: “Il sindaco non si è dimesso, è stato sfiduciato”

Poggiodomo, Amori, il sindaco Angelosanti non si è dimesso, è sfiduciato!

In seguito alle dichiarazioni rilasciate il 7 ottobre a mezzo stampa dal sindaco di Poggiodomo Emilio Angelosanti, interviene il consigliere comunale Marina Amori per fare chiarezza su quanto accaduto nei giorni scorsi nel piccolo comune della Valnerina. “È imbarazzante leggere le dichiarazioni del sindaco di Poggiodomo Emilio Angelosanti che sostiene di essersi dimesso dall’incarico quando in realtà le dimissioni da lui rassegnate sono di fatto nulle – attacca il consigliere comunale di Poggiodomo Marina Amori – il 30 settembre scorso, io insieme a sei colleghi di minoranza e maggioranza, abbiamo firmato, presso un studio notarile di Roma, l’Atto di sfiducia nei confronti di Angelosanti, provvedimento che ha ratificato le non più sussistenti condizioni politiche per il prosieguo di governo dell’attuale Amministrazione comunale.


di Elena Sofia Baiocco


Il sindaco è stato sfiduciato, non si è dimesso

Il sindaco è stato sfiduciato, non si è dimesso – sottolinea ancora Amori – pertanto non gli spettano i venti giorni di tempo ai quali avrebbe avuto diritto in caso di dimissioni, ma deve lasciare subito l’incarico e il Comune verrà commissariato. Insieme ai colleghi Filippo Marini, Giampaolo Peroni, Mattia Pompa, Francesca Benedetti, Silvia Bartocci e Alberto Piergentili abbiamo rassegnato le dimissioni da consiglieri comunali il 29 settembre scorso poiché era opportuno dare un forte segno di dissenso e totale assenza di condivisione rispetto all’operato ambiguo e poco trasparente del Sindaco, per nulla aderente al suo mandato istituzionale e molto lontano dalle reali esigenze della comunità.

Il Prefetto di Perugia ha ufficializzato oggi stesso la nomina a Commissario di Poggiodomo della Dottoressa Maria Speranza Sciurpi con la quale siamo pronti a dialogare e collaborare cosicché le necessità di Poggiodomo vengano accolte – conclude Amori – abbiamo piena fiducia che la Dottoressa Sciurpi saprà guidare la rinascita di questo piccolo ma prezioso territorio”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*