Narni, appello sindaco per ripristino corsa ferroviaria

Narni, appello sindaco per ripristino corsa ferroviaria

Narni, appello sindaco per ripristino corsa ferroviaria

Un appello alle istituzioni regionali e provinciali e a Trenitalia è rivolto dal sindaco di Narni Francesco De Rebotti “affinché si adoperino per poter ripristinare il collegamento mattutino del treno che da Orte, con partenza alle 7,00, arrivava a Terni intorno alle 7,40 fermando nelle stazioni di San Liberato, Nera Montoro e Narni-Amelia”.


Fonte: Provincia di Terni
Ufficio stampa


Secondo De Rebotti si tratta di “un servizio indispensabile per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado presenti a Narni scalo e a Terni e che serviva il bacino dell’ortano e del narnese-amerino e su cui non è più possibile contare vista l’assenza di servizi alternativi se non per il ritorno tramite bus a lunga percorrenza. Una scelta incomprensibile – prosegue il sindaco – quella della soppressione di un servizio essenziale come quello scolastico e per la fondamentale importanza che riveste anche nell’ottica del vasto bacino di utenza ad oggi messo in difficoltà”. Per De Rebotti “numerose sono le famiglie che ad oggi sono in evidente difficoltà nel gestire i problemi del venir meno di questo collegamento diretto e sicuro con i plessi scolastici delle secondarie presenti nel territorio”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*