Michela Sciurpa chiude la sua campagna elettorale a Castiglione del Lago con SciurPizza

Michela Sciurpa chiude la sua campagna elettorale a Castiglione del Lago

Michela Sciurpa chiude la sua campagna elettorale a Castiglione del Lago con SciurPizza

Si avvia alla conclusione il “tour elettorale a favore della solidarietà” di Michela Sciurpa, giovane imprenditrice candidata alle elezioni regionali umbre nella lista di Fratelli d’Italia, e per il “gran finale”, giovedì 24 ottobre, la candidata sarà a Castiglione del Lago insieme a Francesco Lollobrigida, capogruppo di Fdi alla Camera dei Deputati, con una serata “SciurPizza”, il format innovativo per avvicinare le persone alla politica e sensibilizzare i cittadini alle tematiche più importanti per lo sviluppo della regione.

E’ l’ottava e ultima tappa di un tour strepitoso– precisa Sciurpa- che oltre a queste serate è stato contrassegnato da tantissimi incontri che mi hanno permesso di confrontarmi con centinaia di persone, tantissimi giovani e meno giovani, numerose associazioni e ospiti speciali. Per la chiusura ci sarà l’on. Lollobrigida, ma sono davvero tanti gli amici deputati del Parlamento italiano e europeo, i sindaci, gli assessori e i consiglieri che mi hanno supportata in questa bellissima avventura, e che non finirò mai di ringraziare”.

Siamo già una grandissima squadra – aggiunge la candidata di Fdi- e se il 27 ottobre i cittadini umbri mi accorderanno la fiducia, cambieremo la Regione e scriveremo una nuova pagina della nostra storia, perché gli umbri meritano amministratori competenti, puliti e che abbiano a cuore il bene dei loro cittadini piuttosto che le tanto ambite poltrone.  Anche per questo mi metterò al servizio della comunità con impegno e determinazione e, grazie alla collaborazione all’interno delle istituzioni in ambito locale, nazionale ed europeo, avremo un filo diretto prezioso e fondamentale, che ci permetterà di lavorare in maniera sinergica e ottimale”.

“In queste settimane in cui ho girato in ogni angolo del nostro territorio- prosegue Sciurpa- sono stati davvero molti i temi di confronto. Abbiamo parlato di sviluppo economico e lavoro, di infrastrutture, di politiche sociali a difesa della famiglia e dei più deboli, di valorizzazione delle eccellenze locali e del turismo, dell’agricoltura, dello sport e dell’associazionismo, di una sanità rinnovata, chiara e trasparente, di politiche per i giovani e di servizi di trasporto pubblico efficaci ed efficienti”.

Sono sempre più convinta– precisa la candidata di Fdi- che occorra ripartire dalle imprese, favorire condizioni di sviluppo economico e sociale, ridurre la tassazione, incentivare gli investimenti, creare nuove e concrete opportunità di lavoro. Nella nostra regione esistono realtà imprenditoriali, anche piccole e medie, che sono eccellenze del tessuto economico italiano e che vanno difese”. “E’ necessario poi istituire programmi a sostegno della natalità, la maternità ed iniziative che consentano alle donne di lavorare e prendersi cura della famiglia e va creato un piano regionale organico che istituisca un sostegno concreto per portatori di handicap e per i familiari, concertato con le associazioni. Vanno tutelate infine l’attività venatoria e la pesca e vanno sostenute le attività sportive professionistiche, dilettantistiche e giovanili e il tiro a volo”.

È giunto il momento per l’Umbria– conclude Sciurpa- di prendere in mano il proprio destino. Le sue enormi potenzialità – e da imprenditrice non esagero quando dico enormi – non possono più rimanere inespresse. Noi siamo ‘l’Umbria con il cuore’, quella della meritocrazia, dell’impegno concreto e dell’amore incondizionato per la nostra terra”.

Per info: www.michelasciurpa.it

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
1 × 23 =