Elezioni Suppletive, sessanta i comuni interessati alle urne

 
Chiama o scrivi in redazione


Politiche, Senato avanti Zaffini e Tesei, Camera a Perugia testa a testa, e boom Lega

Elezioni Suppletive, sessanta i comuni interessati alle urne

Sessanta i comuni interessati alle urne, 33 quelli della provincia di Terni (per un totale di 168 mila 635 elettori) e 27 della provincia di Perugia (137 mila 747 elettori). Sono poco più di 306 mila, di cui 147 mila uomini e 159 mila donne circa, gli umbri chiamati alle urne domenica per le elezioni suppletive relative al collegio uninominale Umbria 2 del Senato, indette dopo le dimissioni di Donatella Tesei, indipendente in quota Lega, eletta lo scorso ottobre presidente della Regione.

Quattro i candidati che si sfideranno: in base all’ordine estratto nella scheda elettorale, si tratta dell’ex assessore alla Scuola del Comune di Terni e attuale consigliere regionale della Lega Valeria Alessandrini, sostenuta anche da Fratelli d’Italia e Forza Italia, dell’avvocato Armida Gargani per Riconquistare l’Italia, dell’operaio metalmeccanico (attualmente disoccupato) Roberto Alcidi per il Movimento 5 Stelle e della dirigente scolastica in pensione Maria Elisabetta Mascio, appoggiata da Pd e Sinistra civica verde

I seggi – aperti dalle 7 alle 23 – saranno in totale 509, 295 nel Ternano e 214 nel Perugino.
 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*