Elezioni amministrative Rifondazione comunista, liste popolari e di sinistra

vogliamo continuare a lavorare per allargare e costruire così un quarto polo

Elezioni amministrative Rifondazione comunista, liste popolari e di sinistra

Elezioni amministrative Rifondazione comunista, liste popolari e di sinistra

A giugno in Umbria andranno al voto i comuni di Terni, Spoleto, Corciano, Umbertide, Trevi, Passignano sul Trasimeno, Cannara e Monte Santa Maria Tiberina. Nel pieno rispetto dell’autonomia del partito a livello Federale e locale e in maniera coerente con quanto deciso dal Comitato Politico Nazionale di Rifondazione comunista del 10/11 marzo 2018 e dal Comitato Politico Regionale, Rifondazione comunista dell’Umbria lavorerà per presentare ed appoggiare liste di cittadinanza, popolari e di sinistra e alternative all’intero quadro politico, centrosinistra, centrodestra e Movimento 5 Stelle.

Sulla base delle esperienze locali ci poniamo l’obiettivo di valorizzare i diversi percorsi che hanno caratterizzato la costruzione di alternativa sul territorio. Dove è possibile proponiamo di costruire nei principali comuni liste in stretta relazione tra soggettività politiche della sinistra alternativa e movimenti sociali, attraverso ampi processi partecipativi a partire da tutte le forze politiche e sociali che hanno dato vita alla lista di Potere al Popolo.

Nello stesso tempo vogliamo continuare a lavorare per allargare e costruire così un quarto polo, un processo ampio, democratico e plurale che aggreghi il complesso delle forze antiliberiste e anticapitaliste presenti in Umbria.

Lo vogliamo fare presentandoci alle elezioni con nostre compagne e nostri compagni, lo vogliamo fare con le nostre idee e proposte, le stesse che ci hanno visto anche all’interno della rete delle “Città in Comune” che in questi anni ha costruito battaglie sociali ed istituzionali contro i decreti Minniti-Orlando, contro il fiscal compact e per un ruolo dei Comuni come enti di prossimità capaci di garantire servizi e diritti a tutte le cittadine ed i cittadini a partire dal diritto alla casa, alla salute, allo stato sociale ed al lavoro.

Euronews Live

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*