AMMINISTRATIVE PERUGIA, MORI E LUPATELLI “SICUREZZA AL PRIMO POSTO”

Emanuela Mori e Federico Lupatelli
Emanuela Mori e Federico Lupatelli
Emanuela Mori e Federico Lupatelli

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – “La sicurezza e la sua percezione da parte dei cittadini saranno tra i temi prioritari su cui punteremo per fare di Perugia e del suo territorio un luogo per vivere bene. La sicurezza è un diritto e un valore di grande rilievo per tutti e proprio per questo sarà tra i temi contenuti nel pacchetto del nostro impegno istituzionale”. Questa l’affermazione di Emanuela Mori e Federico Lupatelli, candidati nella lista Pd per il consiglio comunale di Perugia nel corso di un incontro nella zona nord di Perugia con, all’ordine del giorno, la questione della sicurezza nel territorio. “Punteremo alla valorizzazione di ogni aspetto della cultura della legalità – hanno affermato Mori e Lupatelli – e cercheremo di offrire risposte adeguate alla nostra gente. Il risanamento e la rivitalizzazione del centro storico della città, fondamentale ai fini della sicurezza, e la cura delle altre zone, come Montelaguardia e Ponte Pattoli, saranno per noi obiettivi prioritari da raggiungere.” “Per contrastare la criminalità e affrontare le criticità – hanno proseguito Mori e Lupatelli – è necessario porre in atto azioni di contrasto condivise e partecipate. Serve la giusta sinergia tra cittadini e istituzioni, il coordinamento stretto tra le istituzioni stesse nonché il necessario coinvolgimento di movimenti e associazioni diffuse nel territorio. La presenza pulsante della città, con le sue iniziative e i suoi progetti, è senz’altro un deterrente importante e può scoraggiare le varie azioni di criminalità, costituendo un vero e proprio sistema di controllo continuo”.

I due candidati, nei prossimi giorni, daranno inizio a una serie di iniziative volte all’affermazione della cultura della legalità e della sicurezza, tra associazioni e cittadini al fine di recepirne le proposte. “Vogliamo portare nella nostra città – hanno detto Mori e Lupatelli – una ventata di nuovo. Quel rinnovamento che Matteo Renzi ha innescato a livello nazionale lo vogliamo condividere anche a livello locale”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*