Agente penitenziario sequestrato, solidarietà da onorevole Marchetti

 
Chiama o scrivi in redazione


Marchetti, Lega, ci sono "grillini" delusi ed orfani e noi li adoreremo

Agente penitenziario sequestrato, solidarietà da onorevole Marchetti

Detenuto sequestra e aggredisce agente di polizia penitenziaria, la solidarietà del Vice Presidente della Commissione Giustizia On. Lega Riccardo Augusto Marchetti.

“Quanto accaduto questa notte al carcere di Capanne è inaccettabile, nei prossimi giorni incontrerò i due agenti aggrediti ai quali porterò di persona la mia solidarietà – precisa Marchetti – Purtroppo con il nuovo Governo M5S e PD che potrebbe nascere in questi giorni, tutto il comparto sicurezza potrebbe subirne le conseguenze.

Oltre al decreto sicurezza che verrà smantellato in ogni sua parte a vantaggio di un’immigrazione incontrollata, anche il taser, che abbiamo richiesto a gran voce al ministro Bonafede per la Polizia Penitenziaria, potrebbe subire un arresto con migliaia di agenti che verranno dunque esposti ad un maggior pericolo.

Del resto la storia parla chiaro per il PD maggiori diritti per i detenuti meno per la polizia che in questo anno di Governo Lega, nonostante le diffidenze e gli ostacoli messi in campo dai grillini, molto risposte sono arrivate.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*