Progetto cuore a Perugia prosegue la sua attività

 
Chiama o scrivi in redazione


Progetto Cuore, tre giorni di screening gratuiti con la banca del cuore

Progetto cuore a Perugia prosegue la sua attività

Il Progetto cuore del Comune di Perugia prosegue senza sosta la sua attività. Sabato 9 febbraio, alle ore 9, si terrà un corso gratuito di Blsd (Basic life support defibrillation), presso la chiesa Santa Maria della Speranza di Olmo.

Il corso di formazione rientra nelle attività necessarie per abilitare i cittadini ad usare correttamente il dae (defibrillatore semiautomatico esterno) in caso di arresto cardiaco. “Olmo è stata una delle prime realtà – spiega il delegato del Progetto cuore, Carmine Camicia – in cui è stato installato il defibrillatore e a diventare a tutti gli effetti cardioprotetta. Il corso è stato ritenuto necessario dopo che una persona recentemente si è sentita male”.

Ai partecipanti verranno insegnate, da formatori accreditati, le manovre di disostruzione delle vie aeree anche nei bambini e nei lattanti e le azioni da compiere in caso di arresto cardiaco sia sugli adulti e non. Coloro che saranno formati durante il corso, della durata di cinque ore, entreranno a far parte della squadra degli Angeli del cuore e riceveranno un attestato che li autorizza ad effettuare le manovre e ad usare il defibrillatore in caso di necessità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*